Ex gieffina perde 62 kg: scopri la sua dieta [FOTO]

Ha perso 62 kg ed oggi è irriconoscibile. Mary Segneri si confessa alle telecamere di Pomeriggio 5, raccontando il suo percorso di salute e benessere.

Sceglie un nutrizionista, segue una dieta, perde 62kg e trova l’amore: sembra una favola…e invece no. L’ex gieffina Mary Segneri, apparsa in tv a Pomeriggio Cinque e sui rotocalchi di Diva e Donna racconta la sua esperienza nella speranza che possa essere di esempio per le sue fans: “Per seguire un’alimentazione corretta bisogna partire dalla spesa. Niente uva e banana che hanno molti zuccheri. Questa è la stagione perfetta per fare merenda con ananas e melone, sono ottime nell’insalata. Il contorno ideale? Verdure come melanzane, peperoni e zucchine sono ottime grigliate. Tutto ciò che è verde è no limits, non si pesa, mangiatene a volontà”.

La sua colazione? “La mattina quando mi sveglio mangio un kiwi e bevo un bicchiere d’acqua”. Al banco dei formaggi, “al massimo si può prendere dello stracchino mentre il pesce va bene anche tutti i giorni, fa benissimo”. Entrata nella casa del Grande Fratello, pesava 118 chili, confessa l’ex gieffina “e poi sono salita ancora di peso, fino a quando non ho perso 62 kg da sola”.

1380160_10151873676019373_1290616707_nMary non è la sola ad essersi impegnata. Anche Nozzolino e la Velona continuano i loro allenamenti, stavolta in spiaggia: corse nell’acqua, piegamenti e addominali sono parte integrante della loro realtà estiva: “E’ veramente tosta, un allenamento marines, ma non ci abbattiamo. Anche voi non mollate, non perdete la voglia di ridere e di sentirvi sani”. Sono molte le star che condividono con i loro fans le regole per la loro dieta perfetta, generando scandalo o semplicemente attirando l’attenzione. Dopo il caso Dukan, le diete condivise a ridosso dell’estate si sono moltiplicate, insieme ai coming out delle star, l’ultima in ordine di tempo è stata Orietta Berti, che a Gennaio, dopo le feste aveva dichiarato di voler perdere 8kg. Dieta & Showbiz si può? E’ ufficiale: si può.

 Photo Credits: Facebook

 

Comments

comments