Il Trono di Spade 7: la trama è sconvolgente

Dopo aver letto il copione della settima stagione del Trono di Spade, l’attrice Maisie Williams fa una sconvolgente rivelazione…

Maisie Williams stavolta l’ha combinata grossa: la piccola Arya di Game Of Thrones ha lanciato un tweet di troppo, facendo letteralmente impazzire i fan. «Ho appena finito di leggere la settima stagione», ha cinguettato su Twitter Maisie. Poche ore dopo, il post aveva già superato i 25.000 retweet, nella speranza di poterne sapere sempre di più.

Li ha accontentati: «Le cose si fanno serie», «Fossi in voi inizierei a prepararmi», e, infine, «A ripensarci, nulla potrebbe prepararvi a questo». Quattro tweet a poca distanza gli uni dagli altri che aprono una serie di punti interrogativi e di infinite palpitazioni per la penultima stagione della serie.

Ciò che si sa è ben poco: l‘ultima stagione andrà in onda nel 2018 e la settimana, che la precede, durante la prossima estate e avrà la durata di 7 episodi (troppo pochi, secondo alcuni). Alla piccola Maisie aspetta un anno ricco di emozioni, data la sua nomination agli Emmy, insieme a Lena Headey (Cersei) ed Emilia Clarke (Daenerys): «Sarò con le mie due ragazze – ha raccontato Maisie in un’intervista a Deadline Hollywood -, ci divertiamo sempre molto insieme. Non è davvero mai questione di chi è nominato oppure no, o di chi vince oppure no». Sul suo personaggio, ha detto: «Mi sento proprio come Arya, che sta crescendo e cambiando» e poi ammette di non aver mai letto i libri di George: «Ero una non-attrice, non avevo studiato, e non avevo davvero la passione per la lettura. Ero semplicemente come Arya. Le ho dato quello che le ho dato. Ora sono entusiasta del personaggio che ho creato. Sarebbe bello leggerli quando sarà finita la serie, e vedere esattamente come sarebbe dovuta essere».

maisie-williams-youtube

Photo Credits: Twitter

 

Comments

comments