Antagoniste del XXI secolo: le bad girls da prima pagina

Jihadiste, terroriste, antagoniste: esiste una realtà di donne strettamente legata alla morte: l’emancipazione è arrivata fino a qui.

La Francia è ripiombata nell’incubo terrorismo: nelle utlime ore sarebbero stati sventati diversi attacchi terroristici. Tre jihadiste sono state arrestate con l’accusa di essere in procinto di «prepare un attentato imminente». Secondo quanto dichiarato dal ministro dell’Interno francese Bernard Cazeneuve preparavano «nuove azioni violente e imminenti». Circostanza confermata dal presidentefrancese Francois Hollande, che ha parlato di «diversi tentativi di attentato che sono stati sventati in questi ultimi giorni in Francia». «Farò di tutto per proteggere i francesi, i terroristi verranno braccati, ridotti e annientati», ha aggiunto Hollande.

La storia delle jihadiste arriva poco dopo la notizia di una studentessa americana che si sarebbe introdotta in un liceo sparando ad una compagna, prima di togliersi la vita. La polizia della contea di Brewster ha confermato la sparatoria, avvenuta in mattinata nell’Alpine High School, spiegando che nessuna persona è stata fermata. Nell’area della località di Alpine tutte le scuole sono state messe in lockdown, con uscite e ingressi bloccati. La scuola, dove le lezioni erano riprese il 22 agosto, è frequentata da circa 280 studenti. Alpine è una piccola comunità di 6500 abitanti, 300 km a sud est di El Paso, nel Texas occidentale. Da dove arrivano queste donne armate di odio e di cattiveria, con il desiderio di distruggere un obiettivo?

Sono il prodotto di un processo giusto e necessario, ma che comporta anche delle alterazioni sociali, l’emancipazione. Le donne hanno combattuto e combattono per i loro diritti e tra questi, c’è anche quello ad odiare ed uccidere. C’è il diritto di combattere una guerra, mietendo vittime, se la causa è quella della jihad o di strappare la vita di una compagna che aveva commesso un passo falso. A questo punto è importante chiedersi se e come sia possibile cercare di bloccare “quest’alterazione” che potrebbe portare ad un’escalation di violenza incontrollabile.

index

 

Photo Credits: Facebook

 

 

Comments

comments