Emilia Clarke: questo è l’anno della bellissima Daenerys

Emilia Clarke dopo aver vestito i panni di Daenerys Targaryen in Game of Thrones, sarà la protagonista al cinema dello spin-off su Han Solo.

Passare da un universo parallelo costellato di draghi e metalupi ad uno di galassie? Emilia Clarke può. La stella de Il tono di Spade si sta per trasferire oltre cosmo: Dopo mesi di rumors, è Variety a confermare una volta per tutte l’indiscrezione che vede Daenerys Targaryen come nuova protagonista dello spin-off su Han Solo. La Clarke si è aggiudicata la parte dopo un’infinita sfilza di provini e battendo molte altre candidate, fra cui Naomi Scott, Zoe Kravitz, Jessica Henwick e Adria Arjona. Di certo un bel colpo per la protagonista di Game of Thrones, entrata nell’universo di Star Wars con tutti gli onori.

L’uscita nelle sale è prevista per il 25 maggio del 2018, sarà ambientato prima dell’ Episodio IV della saga, Una nuova speranza. Curiosa è la concomitanza della fine di Game of Thrones con l’uscita al cinema del film: com’è noto, la serie targata HBO chiuderà i battenti proprio nel 2018, mentre il numero delle puntate dell’ultima stagione è ancora top secret. Questo, dunque, sembra proprio l’anno della Clarke che sta lasciando Hollywood a bocca aperta per il suo talento e la sua bellezza.

Emilia Clarke è nata a Londra nel 1986 ed è cresciuta nel Berkshire. Comincia a recitare all’età di undici anni, dopo che la madre la porta a vedere una rappresentazione di Show Boat, un musical per la cui realizzazione lavorava suo padre, tecnico del suono. Emilia, che da sempre ha una passione per la scrittura, sta lavorando a una sceneggiatura per una commedia ambientata nel suo paese d’infanzia. Alta 157 cm, ha una pronuncia RP e una voce da contralto. Una passione portata avanti per anni e che oggi finalmente sta dando i suoi frutti, in bocca al lupo Emilia!

vlcsnap-2011-06-23-16h01m13s47

Photo Credits: Facebook

Comments

comments