Gli auguri del direttore Sara Zuccari

Un anno, il 2016, si è concluso, denso di eventi, spettacoli e tragedie, il 2017 sta arrivando: nuove avventure e nuovi sogni attendono…

Il 2016 sta per volgere al termine, l’ultima pagina sta per essere scritta e un nuovo anno sta per travolgere e stravolgere le nostre vite. Il 15 febbraio quando sono arrivata per la prima volta a Velvet ero piena di entusiasmo e determinazione e oggi all’alba del 2017, abbiamo una nuova copertina, una nuova immagine (con tanto di nuovo logo) una nuova linea editoriale e una redazione complice ed affiatata in espansione. Eravamo pochi ed ora cresciamo ogni giorno, grazie al vostro affetto e alla vostra benevolenza. Gli obiettivi che avevamo li abbiamo raggiunti, ora ci aspetta una nuova avventura con nuovi sogni e nuovo slancio.

Nonostante gli entusiasmi è stato un anno molto difficile: molti attentati (da Nizza a Bruxelles), artisti tragicamente scomparsi (Carlo Pedersoli), luminari (Umberto Veronesi), misteri (la studentessa cinese Zhang Yao) e sconfitte politiche (dal referendum allo scandalo Marra); ma oggi siamo più forti di prima e abbiamo il coraggio di credere in un futuro migliore, perché sappiamo che sarà possibile solo combattendo insieme per lo stesso obiettivo, la solidarietà.

Approfittate delle festività natalizie (tenendovi sempre informati sui portali Velvet), godetevi i vostri familiari e non rinunciate al tempo con loro perché sono le persone che amiamo che renderanno migliori gli anni che verranno. In qualità di direttore di VelvetMag ci tengo a farvi i miei più sentiti auguri per questo nuovo inizio, che sia per voi il primo capitolo di una nuova, incredibile, avventura.

Buon Natale!

Sara Zuccari

VelvetMag

 

Comments

comments