Beyoncé e Jay-Z, trasloco da LA a NYC: la loro villa in vendita per 120 milioni di dollari

Beyoncé e Jay-Z allargano la famiglia: la regina del pop internazione e il marito produttore aspettano due gemelli. I due hanno deciso di trasferirsi da Los Angeles a New York, mettendo in vendita la loro villa per 120 milioni di dollari…

Beyoncé da quando ha annunciato la sua seconda gravidanza, si mostra ai media sempre più raggiante. Anche su Instagram, dove qualche mese fa ha condiviso la lieta notizia di aspettare due gemelli, Queen Bey regala spesso ai suoi 100 milioni di follower, scatti che la ritraggono con il suo magnifico pancione. Lontani sono i tempi quando appena un anno fa, ad aprile 2016, usciva il suo ultimo album, Lemonade, che era una confessione a cuore aperto della cantante statunitense dopo le pene d’amore vissute con suo marito Jay-Z, uno dei più grandi produttori discografici internazionali (tra i flirt a lui attribuiti, si pensava avesse avuto una relazione clandestina con star quali Rihanna, di cui appunto era il produttore).

Superata la crisi nel suo matrimonio, la poliedrica Beyoncé è pronta a ricominciare la sua vita allargando la famiglia dopo l’arrivo della piccola Ivy Blue, nata nel 2012. Con l’arrivo dei gemelli, previsto per la fine del 2017, la coppia ha scelto di trasferirsi da Los Angeles a New York per godere di maggiore privacy e tranquillità. La super coppia della musica internazionale ha dunque deciso di mettere in vendita la loro villa a LA, in California, per 120 milioni di dollari. Se vi state chiedendo cosa ci sia all’interno della sontuosa villa di Bel Air, eccovi accontentati.

La villa è formata da sei strutture separate e si trova nell’East Gate Bel Air. Vanta ben quattro piscine, otto camere da letto, undici bagni, un centro benessere, uno studio di registrazione, una sala stampa e un garage che può ospitare fino a quindici auto. Da non trascurare il vicinato; celebrità del calibro di Salma Hayek, Tom Jones e Michael Eisner.

Comments

comments