Johnny Depp, rivelata una sua strana malattia

Johnny Depp, balzato agli onori della cronaca rosa dopo la separazione da Vanessa Paradis dopo 14 anni di convivenza e il burrascoso breve matrimonio con la modella Amber Heard, parlano per la prima volta i suoi ex commercialisti e raccontano di una strana malattia dell’attore…

Johnny Depp, attore di fama internazionale, dopo la lunga relazione con l’attrice francese Vanessa Paradis, unione dalla quale sono nati i suoi due figli, Lily Rose nel 1999 e John nel 2002, è stato sposato con la giovane modella e attrice Amber Heard, ma il loro matrimonio è naufragato dopo solo 15 mesi tra polemiche e controversie. Si torna a parlare dell’attore, ma per altri motivi che non riguardano la cronaca rosa. Sembra che nonostante i maxi guadagni dell’attore, i suoi conti potrebbero essere in rosso.

A parlare sono i suoi ex commercialisti che raccontano di una vita extra lusso dell’attore, a cui l’attore non sembra proprio disposto a rinunciare; nonostante tutti i milioni di dollari guadagnati con le numerose pellicole che ha interpretato, il divo spenderebbe più di due milioni di dollari al mese. A rivelarlo sono i suoi due ex commercialisti, Joel e Robert Mandel, della Mandel Company, che hanno trascinato l’ex Jack Sparrow de I Pirati dei Caraibi in tribunale e hanno dichiarato che l’attore soffre di una vera e propria patologia.

L’ex sex symbol infatti sembra essere finito nei guai finanziari proprio a causa delle sue spese; i due ex commercialisti cercarono in passato di farlo presente all’attore, il quale di tutta risposta li ha licenziati accusandoli di avergli sottratto dei soldi, motivo per cui la causa tra le due parti è ancora in corso. I fratelli Mendel dunque continuano a sostenere che Deep abbia un bisogno urgente di un consulto medico vista la sua mania, che si è protratta per oltre vent’anni, di spendere cifre da capogiro per jet privati, cene costose, yatch e residenze extra lusso.

Photo Credits: Facebook

Comments

comments