Mini tattoo che passione

Tatuaggi: la moda li vuole mini, perché sono chic ed eleganti. Quali sono i disegni in tendenza e le parti del corpo scelte per il 2017? 

I tatuaggi hanno sempre diviso, c’è chi li ama e chi proprio non li può vedere. Negli ultimi anni i tattoo ormai sono diventati un mood e sono sempre più in voga e dopo i tribali che hanno conquistato gli anni 90, le scritte e in particolare i nomi negli anni 2000, la moda che sta prendendo sempre più piede è quella del tatuaggio mini.

Infatti sempre più persone optano per micro tattoo che bisogna andare a cercarli e anche chi, fino a poco tempo fa era indeciso, se scrivere o meno sulla propria pelle, si sta lasciando convincere da quest’ultimo trend. Che sia un cuore, un’onda o un animaletto, il tatuaggio piccolo e quasi invisibile sta conquistando tutti; basti pensare alle celebrieties che sono piene di minuscoli simboli, le fashion blogger Chiara Ferragni o Chiara BiasiCara Delavingne che si è tatuata un leone sull’indice della mano oppure Selena Gomez che ha optato per una nota musicale.

Sono sempre di più le persone che si lasciano convincere ad avere un segno indelebile e pieno di significato sul proprio corpo. Se nel 2016 il tatuaggio mini scelto dalle ragazze era un’onda, seguito da un cuoricino, che è sempre stato in voga e sempre lo sarà, il trend di quest’anno è tatuarsi dei piccoli animaletti tutti neri oppure dei fiorellini colorati; ma quali sono le parti del corpo che vengono scelte? Cara, Rihanna hanno optato per l’orecchio lanciando un vero e proprio must, la modella e attrice si è tatuata un diamantino e due stelline all’interno del lobo e anche per la cantante la scelta è ricaduta su una stellina. Altre star hanno invece scelto il piede, il polso, il gomito come Kate Moss, Gisele Bündchen, Miley Cyrus, Bella Thorne. Un cuore, un diamante, un caffè, un animaletto, un fiore, quest’anno i mini tattoo continueranno la loro scalata. 

Mini tattoo che passione

Photo Credits Instagram

 

Comments

comments