Primo matrimonio single: “Non amerò nessuno più di me stesso”

Un castello da favola, un rosario come fede, i parenti e gli amici più cari hanno fatto da cornice per il primo matrimonio single di Nello Ruggiero. 

Un amore, una location d’incanto e un matrimonio. Nello Ruggiero, parrucchiere quarantenne, si è sposato a La Sonrisa, il castello de Il boss delle cerimonie; sette testimoni speciali, il fatidico sì, la fede, lo sposo e il suo amore per se stesso. Il motivo di questa decisione è: “La convinzione che non potrò mai amare nessuno quanto amo me stesso. Anzi amare se stessi è la cosa più bella che possa capitare a un essere umano: solo così si può raggiungere infatti la propria tranquillità interiore”.

Il matrimonio particolare e unico è stato ripreso dalle telecamere del reality show e la scelta di sposarsi è stata principalmente per i genitori, che sono anziani ed erano preoccupati per lui: “Ero l’unico celibe di cinque figli, volevo dimostrare loro che sto bene così. Mi completo da solo e loro l’hanno presa benissimo“. Per questo motivo la decisione di trasformare i festeggiamenti per i suoi quarant’anni nel suo matrimonio all’insaputa di tutti gli invitati, che l’hanno scoperto solo una volta arrivata al castello, vedendo arrivare il figlio, fratello, zio e amico in sella a un cavallo pronto a dire Sì a se stesso. I testimoni speciali, ossia i sette nipoti, in realtà tre erano assenti: “Sono come dei figli per me“, come ha spiegato Nello.

Il parrucchiere ha raccontato come è arrivato a questa convinzione e tutto nasce dopo un momento di forte delusione, dovuto alla fine di una sua relazione importante nel 2012: “Con il passare del tempo ho imparato ad amare me stesso e grazie alla passione che mi ha trasmesso una mia zia che oggi non c’è più, mi sono dedicato anche agli altri“. Nello infatti ama molto l’Africa e proprio da questa terra e dalle sue persone, ha appreso che la felicità si può raggiungere semplicemente con le piccole cose quotidiane.

Primo matrimonio single: "Non amerò nessuno più di me stesso"

Photo Credits Facebook

 

 

Comments

comments