Rivoluzione shopping: non più negozi da oggi si compra in casa

Vetrine, negozi sono out. Dopo l’arrivo degli e-commerce, per i classici negozi arriva un nuovo nemico: il temporary shop o showroom in casa, ma cosa sono e come funziona?

Shopping, le regole sono cambiate. Dopo i tanti negozi che hanno iniziato la vendita online e le vetrine si sono spostate dai bei negozi del centro al web; la nuova moda è fare shopping in giro per le case o quando inizia il bel tempo nei cortili dei palazzi, dove piccoli artigiani si riuniscono nei weekend e invitano i loro clienti per una giornata all’insegna di acquisti con capi, bijoux, borse e molto altro e quasi tutti i pezzi che sono in vendita sono unici e spesso realizzati a mano.

Questo nuova modalità di shopping sta prendendo piede nelle grandi città come Roma, Milano, Napoli e questi showroom possono essere fissi oppure nel momento in cui si uniscono più venditori vengono affittati spazi più grandi per due, tre giorni e questo genere di evento ha un nome specifico ‘Friendly’. Queste giornate sono organizzate con orari ben precisi che può essere la tarda mattinata, in cui viene offerto un brunch, oppure il tardo pomeriggio dove viene imbandito un aperitivo. I clienti vengono avvisati con il classico invito, oppure tramite la mailing list o con whatsapp e sono liberi di portare chiunque.

In queste giornate in cui vi sono questi temporary store non solo uno può scopri nuove brand o acquistare chicche, i nuovi negozianti durante questi eventi ospitano presentazioni di mostre e di spettacoli teatrali. Ormai non si esce più per andare nelle vie dei negozi a fare shopping, il nuovo mood è passare di casa in casa e impossessarsi di pezzi unici. I vecchi negozianti, aiutati anche dalle aziende fornitrici, hanno iniziato a creare eventi del genere anche loro, spesso la domenica pomeriggio ad orario aperitivo per mantenere i propri clienti fedeli e per non lasciarseli scappare.

Rivoluzione shopping: non più negozi da oggi si compra in casa

Photo Credits Facebook

Comments

comments