Anche i Windsor lavorano

Le regine e i re lavorano? Si, ecco quali sono i lavori che svolge ogni membro della Royal Family più amata. 

La Royal Family è la famiglia più amata, più seguita, più discussa, più criticata. Sono la personificazione perfetta dell’Odi et amo di Catullo. Qualsiasi essere sulla terra li conosce e sa quello che succede e soprattutto impazzisce quando i tabloid scoprono gli intrighi di corte. In molti però si chiedono quale sia il lavoro svolto da ogni membro della famiglia Windsor, visto che non sono costretti ad andare in ufficio per potersi mantenere, perché ci pensa il popolo britannico pagando le tasse. Ecco i lavori di ogni membro della Royal Family!

Sua Maestà Elisabetta II, che ha da poco compiuto 91 anni, è la Regina del Regno Unito, Gran Bretagna, Irlanda del Nord e di altri Paesi, oltre ad essere il Capo del Commonwealth, comandante delle forze armate, Governatore Supremo della Chiesa d’Inghilterra e Signora dell’Isola di Man e Baliva di Guernsey e di Jersey. Ogni giorno essendo sovrana di tutti questi Paesi deve rimanere aggiornata su ognuno di essi. Ogni mattina all’interno della famosa scatola rossa le vengono consegnati tutti i documenti e le informazioni del suo regno. Una volta a settimana riceve il primo ministro britannico per essere aggiornata su tutto quello che accade alla Camera ed esprimere il suo giudizio. Elisabetta essendo Regina deve organizzare incontri con i capi di Stato e leader di politi, premiazioni per le persone che si sono contraddistinte nel campo lavorativo e organizzare eventi benefici. Ad aiutare la sovrana fino a poco tempo fa c’era il marito, il Principe Filippo, che ha deciso di ritirarsi dagli impegni pubblici per via dell’età avanzata. Già da anni Elisabetta può contare sull’aiuto del figlio ed erede al trono, Carlo il Principe di Galles, che è stato definito dal Daily Telegraph: “Il miglior lavoratore della famiglia reale“, perché è sempre pronto a correre in soccorso alla madre, per ricoprire incarichi a cui la regina non riesce ad essere presente.

I membri della Royal family sono tanti e ci sono anche i giovani, come i due figli del principe Carlo e Diana Spencer, William e Harry, e Kate Middleton, moglie del primogenito. William, duca di Cambridge, è il secondo erede al trono in linea di successione e appena ventunenne è stato nominato consigliere di Stato e di conseguenza a ricoprire ruoli ufficiali e rappresentare la Regina in viaggi o uscite pubbliche. Al suo fianco c’è Kate, duchessa di Cambridge, che da quando si sono sposati nel 2011 lo accompagna nei vari impegni di corte e dedica molto del suo tempo a progetti benefici soprattutto per il sostegno e l’aiuto dei bambini. William e Kate insieme a Harry hanno sostenuto insieme il progetto benefico per la salute mentale dei minori, riscuotendo tantissimo successo, soprattutto perché i due fratelli hanno raccontato le proprie esperienze dopo la morte prematura di Lady D e come hanno affrontato questo trauma. Harry, come il fratello maggiore, ha intrapreso la carriere militare e quando non è in missione, il suo compito è quello di sostenere attività di beneficenza e ovviamente come tutti i Windsor partecipare alle cerimonie pubbliche che riguardano la famiglia.

Anche i Windors lavorano

Photo Credits Facebook

 

 

Comments

comments