Luca Bizzarri scatena il web per il tweet su Paolo Limiti [FOTO]

Luca Bizzarri voleva ricordare con tweet Paolo Limiti, ma il messaggio viene frainteso. 

Luca Bizzari e tanti altri personaggi del mondo dello spettacolo hanno ricordato Paolo Limiti con dei post sui social network. Limiti è stato uno dei fondatori della televisione popolare italiana è scomparso il 27 giugno 2017, all’età di 77 anni ed era malato. A differenza dei suoi colleghi, il tweet di Luca ha creato una vera e propria bufera social. Il comico ha scritto su Twitter: “È bello che ogni tanto muoia qualcuno che ci faccia ricorda un po’ di noi”. Il messaggio non è stato apprezzato dal web, che subito hanno iniziato a rispondere al comico.

Tantissimi i commenti contro Bizzarri e il suo post e non tutti sono stati il massimo dell’educazione. Un utente ha commento: “Non era meglio scrivere: È bello ricordare qualcuno che ha dato tanto alla nostra vita. Potresti essere frainteso” e Luca ha risposto laconico: “Dici eh?“. Altri tweet di risposta invece sono stati meno clementi e sono andati a colpire la professionalità e la vita personale dell’attore. Ad esempio: “Sempre detto… a te le battute te le scrivono. Quando fai da solo… questo è il risultato”, “Tweet inopportuno forse che sei abituata a leggere i testi e non pensare prima a quello che scrivi? Cambia pusher“, “Io mi sono fatto una foto con te, quando è il tuo turno?“.

La bufera che Luca ha creato con il messaggio di cordoglio non gli ha lasciato scampo. Intanto Bizzarri insieme all’amico e collega Paolo Kessisoglu saranno i protagonisti della prossima stagione autunnale Rai. Alla coppia di comici sono stati affidati due programmi: Quelli che il calcio e Camera Cafè, la sit-com che li ha resi famosi. Luca e Paolo infatti sono già impegnati nelle riprese degli scketch comici, che sono iniziate il 28 giugno 2017, subito dopo la conferenza stampa Rai per presentare i nuovi palinsesti.

Luca Bizzarri scatena il web per il tweet su Paolo Limiti [FOTO]

Photo Credits Twitter

 

Comments

comments