Jeremy Meeks, il detenuto più sexy tradisce la moglie e bacia una miliardaria

L’ex detenuto più bello del mondo, ora super modello, ha dato un taglio netto al suo passato dicendo addio alla moglie per un’estate bollente in compagnia di una miliardaria.

Jeremy Meeks è l’esempio perfetto di come la vita possa cambiare le regole del gioco all’improvviso. Jeremy è uno dei modelli più pagati e solo qualche settimana fa aveva conquistato tutti mentre calcava le passerelle della Milano Fashion Week; mentre tre anni fa era uno dei detenuti delle prigioni americane. I cambiamenti nella vita di Jeremy non riguardano solo il lavoro, ma anche la sua famiglia. Il modello è stato paparazzato in vacanza sulle coste turche a bordo di uno yacht insieme alla miliardaria Chloe Green, mentre si scambiavano baci bollenti.

Chloe Green è la figlia di Philip Green, il proprietario dell‘Arcadia Group, una società che che possiede le principali catene di negozi di lusso. La miliardaria ha pubblicato uno scatto con Jeremy: “Solo l’inizio…Apprezziamo tutto l’amore e l’odio”. Meeks dovrebbe essere ormai consapevole della potenza di internet, visto che lui è diventato famoso grazie alla foto segnaletica, che nel 2014 ha fatto il giro del web ed è stato eletto “il detenuto più sexy del mondo”, conquistando il popolo femminile dei social per la sua bellezza.

Jeremy sui social network non ha mai perso l’occasione per lasciare dediche d’amore alla moglie Melissa, dalla quale ha avuto due figli. In occasione di San Valentino il modello avevo scritto: “Sei la moglie che ogni uomo vorrebbe avere…Ti amerò per sempre”. A questo punto dopo le foto pubblicate, il matrimonio tra Jeremy e Melissa sembra sia giunto al capolinea. Sono passati tre anni dall’arresto per possesso illegale di armi da fuoco e ora sembra proprio che Jeremy abbia dato un taglio netto al suo passato, compresa la sua famiglia a cui era molto legato, almeno da come ne parlava lui.

 

Jeremy Meeks, il detenuto più sexy tradisce la moglie e bacia una miliardaria

Photo Credits Facebook

 

Comments

comments