Kate Middleton partorirà in casa il terzo figlio?

Dopo l’annuncio ufficiale da Kensigton Palace dell’arrivo del terzo figlio per Kate Middleton e il principe William, i sudditi inglesi hanno subito iniziato a chiedersi il sesso e il nome del futuro nascituro. Ma una decisione della duchessa di Cambridge sta scatenando il gossip britannico.

Kate Middleton e il principe William hanno annunciato il 4 settembre di aspettare il terzo figlio. I tabloid inglesi sono sempre attenti alla vita dei loro reali e cercano sempre informazioni a riguardo. Negli ultimi giorni una notizia ha sconvolto il popolo britannico. Secondo alcuni siti, sembrerebbe che la duchessa di Cambridge abbia deciso di partorire in casa il terzogenito, per evitare la stampa. Se la decisione si rivelasse vera, Kate ancora una volta si ispirerebbe alla Regina Elisabetta, che ha partorito i suoi figli a Buckingham Palace, tranne la primogenita Anna che è nata a Clarence House. La tradizione è stata poi interrotta proprio da quest’ultima, che decise di partorire alla clinica St. Mary di Londra, che è stata scelta da Lady Diana per far nascere i principi William e Harry e dove la stessa Kate ha dato alla luce George e Charlotte.

Secondo i tabloid, se Kate decidesse di partorire in casa, lo farebbe solo per evitare le continue prime pagine e lo stress che comporterebbe la presentazione qualche ora dopo il parto del nuovo nascituro, come è accaduto per le due volte precedenti. Secondo alcuni, la decisione di partorire a Palazzo potrebbe scatenare anche delle polemiche nei confronti dei duchi di Cambridge, in particolare dopo che è stata resa nota la notizia che Kate soffre di iperemesi gravidica, ossia continue nausee nei primi medi di gravidanza.

I tabloid inglesi hanno iniziato a chiedersi: “Sarà maschio o femmina?” e il sito Celebritylaundry ha scritto: “Dopotutto se c’è qualcuno che, per primo, viene a conoscenza di ciò che accade a palazzo, è proprio la Regina Elisabetta. Certo, il fatto che abbia deciso di vestire di celeste potrebbe essere una semplice coincidenza“. La stessa tesi, che il futuro nascituro sarà un maschio, è sostenuta anche da Express.co.uk: “Sebbene ancora non si sappia il sesso del nascituro, la Regina 91enne sembra aver dato al pubblico un indizio sul fatto che le piacerebbe un maschietto“. Intanto i bookmakers hanno dato il via al toto nome. Secondo quanto scritto da Agipronews i nomi più papabili se dovesse essere una femmina sono Alice e Victoria, seguiti da Mary e Alexandra; mentre se dovesse essere un maschio i più quotati sono Frederick, Albert e Philip.

LEGGI ANCHE: KATE MIDDLETON È INCINTA PER LA TERZA VOLTA: L’ANNUNCIO UFFICIALE [FOTO]

Photo Credits Facebook

Comments

comments