Arriva il divorzio digitale: un addio in un click!

Dirsi addio non è mai stato così semplice, con il rivoluzionario divorzio digitale basterà compilare un modulo online: ecco come funziona.

Il lieto fine non è uguale per tutti e la maggior parte delle volte non è come nelle favole o nei film romantici. Molte coppie per coronare il loro sogno d’amore si sposano, ma non tutti restano insieme per tutta la vita. L’amore finisce e i due coniugi scelgono di divorziare. La separazione non è semplice. Dietro c’è un addio straziante, complicato e la fine di un progetto, di un sogno di vita insieme. Il Daily Telegraph ha reso nota una grande novità per tutte quelle coppie che voglio porre fine al loro matrimonio.

Come riporta il quotidiano inglese, in Gran Bretagna, il Governo ha annunciato una rivoluzione per la separazione. Il ministero della Giustizia ha dato il via alla sperimentazione del Divorzio Espresso nella cittadina di Nottingham e presto sarà esteso in tutto il paese. Il divorzio espresso consiste nel porre fine al matrimonio compilando un semplice modulo online ed è possibile per tutti coloro che scelgono la separazione consensuale e quindi non vi è da risolvere questioni legate al patrimonio. Quindi per divorziare in Gran Bretagna basterà solo un click, a differenza di oggi dove entrambi i coniugi devono compilare dei moduli da inviare al tribunale e avvalersi di un’assistenza legale per portare a termine la pratica.

Secondo le indagini compiute, il divorzio espresso farà risparmiare ai tribunali britannici circa 250 milioni di sterline e una riduzione della mole di lavoro, perché davanti al giudice si presenterebbero solo i futuri ex coniugi che hanno delle questioni irrisolte. Come ha dichiarato al The Guardian un portavoce del Courts and Tribunals Servisce: “Abbiamo lanciato le prime domande di divorzio telematico in tre siti web ed estenderemo i test nei prossimi mesi. Queste misure semplificheranno il processo per i richiedenti di divorzio e consentiranno di smaltire velocemente le domande“.

Arriva il divorzio digitale: un addio in un click!

Photo Credits Facebook

Comments

comments