Nozze finite in tragedia: la morte shock della sposa durante il lancio del bouquet

Un brutto scherzo del destino, nel giorno in cui si sarebbe dovuto celebrare l’amore, quando la neo sposa nel momento del tradizionale lancio del bouquet muore per un infarto.

Doveva essere il giorno più della sua vita. L’inizio di un cammino insieme nell’amore, si è trasformato nell’ultimo giorno. È successo ad Amadora, in Portogallo e a raccontare la storia è stato il quotidiano Correio de Manha. Celeste Bigué aveva 42 anni ed è morta nel giorno del suo matrimonio, durante la festa. Con l’abito bianco, circondata dall’affetto dei parenti e degli amici, il lancio del bouquet si è trasformato in un incubo perché proprio in quel momento Celeste ha avuto un infarto, che l’ha fatta morire davanti agli occhi increduli di tutte le persone che le volevano bene.

Da quanto riporta il giornale portoghese, Celeste ha lasciato il suo paese natale, la Guinea-Bissau, per andare in Portogallo per ricevere maggiori ed adeguate cure per la patologia cardiaca di cui era affetta. Un viaggio ricco di speranza. La speranza di guarire e di continuare a vivere insieme alle due figlie. Proprio ad Amadora incontra il marito Rui e le cure sembravano aver dato i risultati sperati. Tanto che Celeste, come hanno raccontato i parenti, aveva deciso insieme a Rui di coronare il loro sogno d’amore.

Purtroppo il lieto fine non c’è stato per Celeste. Mentre festeggiava con i suoi affetti più cari il giorno delle nozze, durante il tradizionale lancio del bouquet, la neo sposa si è accasciata a terra, perdendo i sensi e in pochissimi secondi non c’è stato più niente da fare. I soccorsi sono stati chiamati immediatamente, ma i medici hanno potuto solamente confermare il decesso per arresto cardiaco di Celeste. La neo sposa, come fa sapere la stampa locale, sarà seppellita in Africa, nella sua terra natia.

Nozze finite in tragedia: la morte shock della sposa durante il lancio del bouquet

Photo Credits Facebook

Comments

comments