Nostradamus e le profezie shock: 8 eventi che si verificheranno nel 2018

Alcuni studiosi hanno ritrovato nel libro scritto da Michel de Nostredame, conosciuto con il nome di Nostradamus, delle preoccupanti profezie che potrebbero verificarsi nel corso del 2018: ecco la lista delle catastrofi predette circa 500 anni fa.

Michel de Nostredame, meglio conosciuto con il nome di Nostradamus, era un letterato e astrologo francese vissuto nel XVI secolo. Nel suo libro Les Propheties, scritto circa 500 anni fa, sono state ritrovate delle preoccupanti profezie su ciò che si sarebbe poi verificato in futuro. Gli studiosi infatti erano già venuti a conoscenza di alcuni episodi drammatici che hanno segnato per sempre la storia mondiale: Nostradamus aveva predetto l’ascesa al potere di Hitler e Napoleone, così come l’attentato delle Torri Gemelli del 2001 e l’avvento dell’Isis.

Vista la precisione con la quale il letterato aveva già previsto l’arrivo di questi eventi, ora c’è grande apprensione per dei versi scritti proprio nel suo libro: secondo alcuni studiosi, infatti, Nostradamus parla di un anno in particolare in cui si verificherebbero otto eventi precisi che cambieranno per sempre la storia. SI tratta del 2018, anno in cui secondo l’astrologo, tutto ciò che conosciamo sta per cambiare.

Nostradamus ha predetto lo scoppio di una guerra, per la precisione sarebbe la Terza Guerra Mondiale, e si verificherebbe a causa dello scontro tra due potenze mondiali: il conflitto sarà catastrofico e durerà per 27 anni. La guerra si ripercuoterà anche sulla situazione finanziaria: l’economia subirà una pesante battuta d’arresto e le tasse saranno completamente eliminate. In arrivo poi una brutta notizia che coinvolgerà il nostro paese da vicino: è prevista l’eruzione del Vesuvio che in 5 minuti farà tremare l’intero pianeta, causando la morte di 6000 persone. Grande attesa anche per uno spaventoso terremoto che potrebbe verficarsi in America, magari proprio in California dove la situazione è controllata già da un po’, e per il passaggio di una cometa che sarà molto vicina rispetto alla Terra il 16 dicembre 2018. Da guardare con attenzione anche il riscaldamento globale: secondo Nostradamus potrebbe cambiare l’intero sistema climatico. Una buona notizia? Secondo l’astrologo la medicina farà dei grandissimi passi avanti così da garantire una vita lunga fino ai 200 anni, sempre che tutto il resto non si sia verificato.

Photo Credits Facebook

Comments

comments