Il principe Harry è un femminista convinto, le rivelazioni della fidanzata Meghan

Durante una breve visita a Cardiff, la futura coppia di sposi, Meghan ed Harry, ha conversato con la folla accorsa, e la donna ha dichiarato quanto il futuro sposo fosse un attivo femminista, tanto quanto lei.

Meghan Markle, modella e attrice statunitense di The Suits, Harry, membro ribelle della famiglia reale britannica, dal 2017 hanno una storia d’amore. I due infatti si sono conosciuti lo scorso maggio 2017 a Toronto, durante la presentazione di Invictus Game. In principio il rapporto era solo di amicizia, poi però si è trasformato in una relazione romantica. I due sono promessi sposi dallo scorso 27 novembre, la data delle nozze sarà il 19 maggio, tutta l’Inghilterra è in estasi. Harry da sempre è stato al centro di scandali ed eventi drammatici, tutti i giornali e paparazzi sono sempre stati occupati a rendere noti e rivoltare tutti i tasselli della sua esistenza, quello di cui non hanno mai parlato, però, è di quanto lui fosse dalla parte delle donne.

Recentemente i due futuri sposi hanno condotto una visita in Galles, precisamente a Cardiff, Meghan ha sedotto tutti con i suoi abiti eleganti, rigorosamente in nero, ed Harry, ormai, la porta con sé durante ogni uscita pubblica. Mentre i due futuri sposi conversavano con la folla, Jessica Phillips si complimentò con la futura sposa per il suo essere così femminista, ed esclamò: “E’ così adorabile avere una femminista in famiglia!”, e Meghan controbatté: “Anche lui è femminista!“. I due quindi non condividono solo valori quali la beneficenza, il piacere di viaggiare e l’amore per gli animali, ma anche, come appena scoperto, l’essere femminista.

Dopo la visita a Cardiff, i futuri sposi, hanno incontrato i membri di un ente che si occupa di incoraggiare le ragazze nello sport e abbattere le barriere che impediscono alle donne di inseguire, quindi, i proprio sogni. Inoltre recentemente il principe ha fatto un intervento per una radio locale di Brixton soffermando: “Come uomini dobbiamo fare la nostra parte o non funzionerà”. Probabilmente questo non è nulla di nuovo, Harry, d’altronde, è stato cresciuto in uno stato governato da una donna di polso e con un grande carisma, il suo lato femminista era già presente, la fidanzata l’ha aiutato a farlo emergere.

Photo credits Facebook.

Comments

comments