Scarpe, i primi 100 anni dei tacchi a spillo [VIDEO]

Ma chi ha inventato i tacchi? È un secolo che le donne indossano le scarpe con il tacco a spillo. Queste calzature sono nate in Italia e sono state indossare per la prima volta nel 1500 da Caterina de’ Medici per essere all’altezza di suo marito, il duca di Orleans e futuro re di Francia. I tacchi a spillo sono nati 100 anni fa e in quest’ultimo secolo tanti sono stati i nuovi modelli. Marilyn Monroe ne era una grande sostenitrice e memorabili sono state le sue parole: “Non conosco chi ha inventato i tacchi, ma le donne gli devono molto“. Un’altra donna ha mostrato e ha spiegato a tutti l’amore per le scarpe alte, Carrie Bradshaw con le sue Manolo Blanik ha perfino utilizzato i tacchi per spiegare tutti le categorie di uomini. Che siano a spillo, zeppe o con plateau, le scarpe con il tacco riescono ancora oggi ad affascinare le donne e a donare ad ognuna un maggiore sex appeal.

 

Comments

comments