Harry Potter e La Pietra Filosofale compie 20 anni. Buon compleanno al maghetto più famoso

Buon compleanno Harry Potter! Sono passati vent’anni dal primo libro della saga Harry Potter e La Pietra Filosofale.

Harry Potter e La Pietra Filosofale compie 20 anni. Buon compleanno al maghetto più famoso

Harry Potter compie vent’anni. Era il 26 maggio 1997, quando negli scaffali delle librerie del Regno Unito veniva esposto il primo libro della saga di Harry Potter e La Pietra Filosofale, in Italia sarebbe uscito il 29 maggio 1998. Da quel giorno i sette libri del maghetto più famoso sarebbero stati pubblicati in 200 Paesi e tradotto in 79 lingue. Come più volte è stato raccontato dall’autrice J.K Rowling, l’idea è nata durante un viaggio in treno da Manchester a Londra nel 1990, ma il personaggio è nato molti anni prima, quando la Rowling era una giovane ragazza madre e raccontava le avventure di Harry alla figlia prima di andare a letto.

All’inizio il romanzo è stato rifiutato da ben dodici case editrici e ora il maghetto è considerato uno dei capisaldi della letteratura inglese e la sua storia e i temi affrontati all’interno della saga, a distanza di vent’anni è sempre attuale. Tanti i prodotti che sono stati realizzati una volta capito il successo di Harry Potter: otto film, una serie tv spin off Animali fantastici e dove trovarli e un anno fa il debutto in teatro con lo spettacolo Harry Potter and the Cursed Child. Nel Regno Unito tutti i luoghi a cui si è ispirata la scrittrice per le ambientazioni della storia sono diventati mete turistiche per gli appassionati del maghetto, come il castello a Edinburgo e la stazione di King’s Cross e il suo famoso binario 9 e 3/4, da dove iniziò l’avventura di Harry alla scuola di magia di Hogwarts: “Una locomotiva a vapore scarlatta era ferma lungo un binario gremito di gente. Un cartello alla testa del treno diceva ‘Espresso per Hogwarts, ore 11’. Harry si guardò indietro e, là dove prima c’era il tornello, vide un arco in ferro battuto, con su scritto ‘Binario Nove e Tre Quarti’. Ce l’aveva fatta“.

Tante le iniziative per festeggiare i vent’anni di Harry Potter. A Bolton si è tenuto il più grande raduno in maschera, tanta è stata l’affluenza dei fan che è stata definita un’impresa da Guinness dei primati. Anche Facebook ha voluto celebrare il compleanno del maghetto, realizzando per gli utenti un gioco che consiste nel scrivere: “Harry Potter” come status personale e la pagina web subito dopo sarà ricoperta di stelle filanti, coriandoli e saette. La celeberrima saetta che il maghetto ha sulla fronte dopo lo scontro con il Signore Oscuro.

Harry Potter e La Pietra Filosofale compie 20 anni. Buon compleanno al maghetto più famoso

Photo Credits Facebook