"
Primo pianoShowbiz

Scandalo a Corte, arrestato per aggressione lo zio di Kate Middleton

Scandalo a Corte, un membro legato alla famiglia reale è stato arrestato per aggressione in strada, per aver colpito a pugni la moglie. 

A casa Windsor non c’è mai un momento di pace. Dopo i continui rumors che vorrebbero Kate Middleton contraria alle nozze del principe Harry con l’attrice Meghan Markle e la guerra tra Kate e Camilla Parker Bowles per diventare Regina; nelle ultime ore, lo zio della duchessa di Cambridge, Gary Goldsmith è stato arrestato per aver picchiato e preso a calci la moglie in strada. Goldsmith è il fratello minore della madre di Kate, Caroline Middleton e il prossimo 31 ottobre dovrà presentarsi in tribunale per rispondere delle aggressioni ai danni della moglie.

Secondo le indiscrezioni pubblicate dai media britannici, lo zio di Kate avrebbe picchiato la moglie, Juli Ann, dopo una lite iniziata all’interno di un taxi. Il The Sun ha ascoltato il tassista, che ha raccontato di essere stato costretto ad intervenire: “Ha cominciato a urlare e le ha dato uno schiaffo sul volto talmente forte da farle volare gli occhiali”. L’aggressione più violenta, secondo quanto riportato dai tabloid inglesi, sarebbe esplosa al ritorno a casa. Lo zio di Kate avrebbe dato un pugno in faccia alla moglie facendola cadere a terra e sbattendo la testa sul marciapiede, fino a farle perde i sensi.

Dopodiché sono arrivati i soccorsi che hanno trasportato Julie Ann all’ospedale. Mentre Gary è stato fermato dalla polizia ed è stato portato in carcere, ma è stato rilasciato su cauzione e ora dovrà rispondere dell’accusa di aggressione davanti al giudice il prossimo 31 ottobre 2017. Il motivo della lite violenta in strada, secondo i rumors che arrivano dalla Gran Bretagna, sarebbe legato alla dipendenza di cocaina di Goldsmith e che la moglie gli abbia espresso il suo disappunto e che gli abbia detto di non aver più voglia di sopportare questa sua dipendenza.

Scandalo a Corte, arrestato per aggressione lo zio di Kate Middleton

LEGGI ANCHE: MEGHAN MARKLE HA DICHIARATO GUERRA A KATE E PIPPA MIDDLETON

Photo Credits Facebook

Back to top button
Privacy