"
LifestylePrimo piano

Photoshop 2017: quando la tecnologia peggiora le cose [FOTO]

Quando ci si lascia prendere troppo la mano e si inciampa in errori che difficilmente passano inosservati agli occhi del pubblico: ecco a voi la lista delle sviste più gravi che hanno segnato il 2017 a causa di alcune modifiche con Photoshop davvero troppo evidenti.

Photoshop: software che permette di modificare e cambiare radicalmente l’aspetto di una fotografia. Questo programma per computer è noto praticamente a tutti ma utilizzarlo è una cosa per pochi: se realizzare uno scatto perfetto è quasi impossibile, modificarne uno è ancora più complesso. Lo sanno bene alcune star dello showbitz, che hanno visto le proprie foto con alcune correzioni che, agli occhi dei loro fan più attenti, sono risultate davvero inverosimili. Ecco a voi la lista dei peggiori ritocchi con Photoshop del 2017.

  1. Si parte da Mara Venier: la nota conduttrice tv è sempre bellissima ma in uno scatto il fotografo deve avere davvero esagerato. Una gamba è visibilmente più piccola dell’altra: uno stranissimo effetto che si poteva anche evitare.
  2. Pamela Prati di sicuro non ha bisogno di modifiche, ma dalla foto si nota benissimo che la porta dietro di lei è un po’ troppo curva.
  3. Avete perso lo scatto di Rihanna al Crop Over Festival di Barbados? Correte subito perchè oltre alle forme più arrotondate la cantante mostra anche uno strano particolare. Sembra proprio che il suo pollice abbia due unghie: effetto ottico o troppo Photoshop?
  4. Jennifer Lopez pubblica una foto su Instagram per mostrare gli addominali ma i suoi followers notano uno strano spazio tra la maglietta e l’addome. Una sola domanda: era proprio necessario?
  5. Poteva mancare Belen Rodriguez, la regina indiscussa dei social? Sulla bella argentina i dubbi sono davvero tanti: dal seno scomparso ai piedi troppo grandi rispetto al corpo. Dettagli che non sono sfuggiti ai fan perchè assolutamente inutili: Belen è già bellissima cosi com’è.                                                                        Photo Credits Facebook
Back to top button
Privacy