"
Primo pianoShowbiz

“Botte” di Capodanno in casa Markle-Blount

Ancora problemi in famiglia per la futura moglie del principe Harry. Questa volta, però, i riflettori sono puntati sulla cognata, Darlene Blount, che la notte di capodanno avrebbe aggredito il compagno Thomas Markle, fratellastro 51enne di Meghan. Ma a quanto pare non sarebbe la prima volta: un anno fa, l’uomo era stato accusato di aver puntato una pistola proprio contro la sua amata.

La famiglia di Meghan Markle continua a creare imbarazzo alla futura principessa a pochi mesi dalle nozze. A farla da protagonisti stavolta sono il fratellastro Thomas e sua moglie Darlene, quest’ultima finita in manette la notte del 31 dicembre. La donna è stata arrestata con l’accusa di violenza domestica ed è stata trasferita nella prigione della Contea di Josephine, in Oregon.

Thomas, che inizialmente aveva denunciato la donna affermando di essere stato preso a pugni, in seguito ha deciso di cambiare idea a riguardo. Sembra infatti che quella notte l’uomo si fosse pesantemente ubriacato “Tutta colpa dello stress”, si è giustificato Thomas, che ha subito pagato i mille dollari della cauzione per far liberare la sua dolce metà. “Da quando mia sorella si è fidanzata con il principe, io e Darlene viviamo sotto la lente dei media. Bere ci aiuta ad alleviare la tensione”. E anche ad avere bruschi litigi, a quanto pare, dato che lo scorso anno il fratellastro di Meghan fu fermato per aver puntato la pistola, carica, alla testa della Blount ma venne poi rilasciato senza accuse.

Va però detto che non c’è giorno che Meghan Markle non si debba confrontare con quella famiglia ingombrante che è la sua, incredibilmente capaci nel mettersi nei guai. Sembra che Thomas e Meghan non si vedano dal 2011, periodo in cui la futura moglie del principe Harry partì per lavorare in una serie tv “Suits“. Visti i recenti avvenimenti,  indiscrezione riguardo le nozze hanno fatto sapere l’intenzione da parte di Meghan di non invitare fratello, e famiglia. Ma Thomas non è l’unico a rimanere fuori dalla lista degli invitati alle nozze reali: anche Samantha e il padre della Markle non sono i benvenuti, tanto che Meghan avrebbe espresso il desiderio di farsi accompagnare all’altare dalla madre Doria, l’unica con cui ha buoni rapporti.

“Spero che Meghan mi inviti al suo matrimonio, il mio numero ce l’ha e sa dove trovarmi”, auspica ancora Thomas ai giornali inglesi. Ma dopo l’ultimo capodanno Meghan se ne guarderà bene dal far accomodare lui e Darlene allo stesso tavolo di sua maestà. A Thomas, Darlene, Samantha e Tom Markle non resterà che brindare alla fortuna della futura sposa da lontano.

 

 

Photo credits Facebook

Back to top button
Privacy