Roma omaggia Monica Vitti: tutti i volti della diva [FOTO]

Si apre oggi 8 marzo in occasione della festa della donna la mostra che la capitale ha scelto di dedicare alla diva Monica Vitti: in “La dolce Vitti” si ripercorre tutta la vita e la carriera della straodinaria attrice.

Si chiama “La dolce Vitti” ed è lo splendido omaggio che la città di Roma ha deciso di dedicare ad una delle sue più grandi attrici e dive dell’ultimo secolo. La Capitale omaggia Monica Vitti, pseudonimo di Maria Luisa Ceciarelli, con una mostra fotografica interamente dedicata a lei dove viene ripercorsa tutta la sua carriera grazie a delle immagini inedite.

Per l’occasione l’Istituto Luce Cinecittà apre al pubblico dall’8 marzo al 10 giugno presso il Teatro dei Dioscuri al Quirinale per concedere a tutti i suoi estimatori un percorso multimediale attraverso 40 anni di storia dove viene ripercorsa la straordinaria carriera dell’antidiva per eccellenza: “Ho dedicato la mia vita, la mia mente, i miei occhi, tutto al mio lavoro. Ho imparato tantissimo dal cinema e penso di aver dato tutto quello che potevo dare”, ha dichiarato la stessa Monica Vitti. Una mostra dove l’artista si racconta in prima persona con la sua voce “sgranata e roca”, attraverso ricordi, riflessioni, brani dei suoi libri.

Oggi all’età di 87 anni, l’attrice è ormai assente da molto dalla scena a causa di una malattia degenerativa simile all’Alzheimer che ha pregiudicato di molto le sue ultime apparizioni, ma non per questo è stata dimenticata: nell’immaginario collettivo rimangono sempre le sue storie, le sue interpretazioni e il suo inconfondibile stile. A distanza di 50 anni dall’uscita de “La ragazza con la Pistola”, capolavolo indiscusso dell’attrice, Roma torna a rendere omaggio alla sua grande attrice con oltre 70 fotografie provenienti da importanti archivi pubblici.

Photo Credits Facebook

LEGGI ANCHE: CHE FINE HA FATTO MONICA VITTI? [FOTO]

Comments

comments