Chiara Ferragni diventa la nuova musa di Lancôme

Chiara Ferragni, con oltre 11 milioni di follower su Instagram è ormai diventata un’icona di stile. La fashion blogger più influente del web, prossima neo mamma di Leo e giovanissima imprenditrice, è stata selezionata come nuova musa di Lancôme. Una scelta studiata dal colosso della bellezza che ha visto nella Ferragni una guida e una fonte di ispirazione per giovani donne.

Chiara Ferragni, la fashion blogger più influente del web, prossima neo mamma di Leo, compagna di Fedez e giovanissima imprenditrice è stata selezionata come nuova musa di Lancôme. Una scelta studiata dal colosso della bellezza che ha visto nella Ferragni una guida per le giovani donne che possono prenderla come punto di ispirazione. Questo perchè, la passione che ha investito la Ferragni nel far nascere il suo impero è da prendere come esempio: Chiara ha trasformato la sua vita personale in un blog dedicato allo stile e alla moda.

Nel 2009, mentre viveva ancora a Milano, lancia il suo blog “The Blonde Salad” e durante il periodo universitario, che la vedeva come studentessa di giurisprudenza a Cremona, Chiara ha trasformato la sua passione per il mondo della moda nel suo lavoro diventando una star di Instagram. Così nel 2013, la Ferragni decide di fondare “TBS Crew“, The Blonde Salad Crew, trasformando un semplice blog in una piattaforma e-commerce con oltre 600.000 utenti mensili. Il suo occhio blu con ciglia lunghe e nere è diventato il logo della sua collezione di moda. Oggi, il suo brand è distribuito in più di 300 retailer da Parigi a New York e nel settembre 2017 ha celebrato l’apertura dei primi tre flagship store a Milano, Shanghai e Chengdu.

La fashion blogger riguardo la nuova collaborazione con Lancôme ha dichiarato: “Sono così felice di questa collaborazione unica con Lancôme. Ho amato il brand sin da quando ero una ragazzina a Cremona. Il profumo, Trésor, è stata la mia fragranza che mi ha accompagnata per tutta la mia adolescenza. Rispetto e condivido i valori e la storia del brand. Il suo ideale di bellezza è un invito alla felicità e alla soddisfazione personale, che è anche il mio mantra. Sono orgogliosa del mio percorso e felice che Lancôme abbia deciso di affidarmi il ruolo di musa“. Francoise Lehmann, general manager di Lancôme International invece ha spiegato che: “Collaborare con Chiara Ferragni simboleggia la nostra volontà di guidare giovani donne attraverso persone a cui si possono facilmente ispirare. La sua aura internazionale si allinea perfettamente ai valori di forza e modernità che Lancôme ha nel cuore. Siamo orgogliosi di collaborare con questa donna raggiante, influente, da cui prendere esempio, una combinazione tra eleganza e cervello, per riaffermare che la felicità è la miglior forma di bellezza”.

Photo credits: Facebook

Comments

comments