“Cartellino giallo” per David Beckham e Bella Hadid insieme allo stadio [FOTO]

Un incontro casuale che ha reso più interessante una semplice partita di pallone. David Beckham e Bella Hadid si sono ritrovati per caso insieme allo stadio per assistere alla partita di Champions League. Lui, l’ex calciatore e modello bello e impossibile, appena si è avvicinata la sorridente Hadid si è subito presentato e ha iniziato a conversare, probabilmente commentando il corso della partita. Ma ai paparazzi non sono sfuggiti degli sguardi maliziosi.

Un incontro casuale che ha reso più interessante una semplice partita di pallone. David Beckham e Bella Hadid si sono ritrovati per caso insieme allo stadio per assistere alla partita di Champions League. Lui, l’ex calciatore e modello bello e impossibile, appena si è avvicinata la sorridente Hadid si è subito presentato e hanno iniziato a conversare, probabilmente commentando il corso della partita. Ma ai paparazzi non sono sfuggiti degli sguardi maliziosi. Infatti una volta cominciato il match, David ha lanciato uno sguardo a Bella, che ovviamente i paparazzi non si sono lasciati sfuggire.

I due chiacchierano e sorridono e per l’occasione, Hadid ha scelto di indossare un corsetto con una scollatura a cuore senza spalline che lascia nudo un décolleté, abbinata a capi molto più sportivi, come i pantaloni elastici e un piumino, dato le fredde temperature. Una combinazione di eleganza con un tocco casual, in parti uguali, adatti per assistere a una partita di pallone senza lasciare a casa la femminilità. In questo modo, la modella ha dimostrato ancora una volta la sua passione per il mondo dello sport: infatti oltre a essere un’appassionata di equitazione e boxe, la topmodel ha approfittato del suo soggiorno a Parigi anche per andare allo stadio.

L’ex calciatore e la modella hanno assistito fianco a fianco sugli spalti dello stadio di Parigi a un match molto importante: la squadra di casa il Paris Saint-Germain F.C. contro il Real Madrid. Da non dimenticare che Beckham ha fatto parte di entrambi i club. Beckham, prima dell’incontro con Bella, infatti si era fermato a parlare e salutare i presidenti di entrambe le squadre, Florentino Pérez e Nasser Al-Khelaifi. Beckham riguardo la sfida in campo ha dichiarato: “Sarà un gioco incredibile, è molto difficile scegliere, mi piacciono i due club, hanno molta passione, ho passato quattro anni eccellenti a Madrid, non ho trascorso così tanto tempo in PSG, ma chiaramente, vincere il campionato è stato immenso. Le persone, i fan … Sono incredibili, lo stesso per il Real Madrid”.

Photo credits: Twitter

Comments

comments