Serena Grandi: compie 60 anni l’icona sexy degli anni 80 [FOTO]

Serena Grandi, o Serena Faggioli, come registrata all’anagrafe festeggia i suoi 60 anni in tutto il suo splendore. Diva sexy degli anni 80 e 90, ha conquistato il grande pubblico grazie alle sue forme sensualmente prosperose, dopo essere stata lanciata nel mondo dello spettacolo da Tinto Brass, che la sceglie come protagonista del film a luci rosse “Miranda”.

Serena Grandi, o Serena Faggioli, come registrata all’anagrafe, il 23 marzo 2018, compie 60 anni in tutto il suo splendore. Diva sexy degli anni 80 e 90, ha conquistato il grande pubblico grazie alle sue forme sensualmente prosperose, dopo essere stata lanciata nel mondo dello spettacolo da Tinto Brass, che la sceglie come protagonista del film a luci rosse “Miranda”. Negli anni 80 è stata il sogno erotico di tutti gli uomini italiani grazie al suo fisico.

Nata a Bologna, fin da adolescente ha avuto la passione per il cinema e il mondo dello spettacolo per questo motivo, una vota trasferita a Roma, ha iniziato a frequentare Cinecittà, ottenendo piccoli ruoli in alcuni film. Ma col tempo, grazie al suo fisico da maggiorata, si avvicina al mondo di Tinto Brass, tanto che quest’ultimo la sceglie come protagonista del film “Miranda“. Da quel momento la vita dell’attrice cambia, diventando sempre di più un’icona sexy. Nel corso della sua carriera ha recitato accanto a grandi pilastri del cinema italiano come Nino Manfredi e Alberto Sordi e in seguito è arrivato anche il successo in televisione quando, nel 1990, vince il Telegatto per la fiction “Donna d’onore”. Torna poi a lavorare con Tinto Brass in “Monella” ed entra a far parte del cast di “Radiofreccia” di Luciano Ligabue nel 1998.

Ma nel 2003 qualcosa va storto: Serena Grandi viene arrestata con l’accusa di detenzione e spaccio di cocaina, scontando quattro mesi ai domiciliari. Qualche anno dopo però Pupi Avati le offre una parte in “Il papà di Giovanna”. L’apice del successo, però, lo ottiene nel 2013 quando Paolo Sorrentino la chiama per il suo film da Oscar “La grande bellezza”, dove Serena interpreta una soubrette al tramonto cocainomane e ormai caduta in disgrazia. Ma la sua ultima apparizione è stata nel 2017, nel piccolo schermo, quando ha deciso di partecipare come concorrente al “Grande Fratello Vip”, il reality più spiato di Canale 5 condotto da Ilary Blasi. Purtroppo però il pubblico la elimina nel corso della terza puntata ma rimarrà nella storia della tv il suo litigio plateale con Corinne Cléry. Il rancore tra le due nasce quando Beppe Ercole, marito di Serena e padre di suo figlio Edoardo, l’aveva lasciata proprio per l’attrice francese Corinne nel 1993.

Photo credits: Facebook

Comments

comments