Stefania Sandrelli shock: “Sono stata violentata e picchiata”

Stefania Sandrelli, nota attrice e icona sexy del cinema italiano, ha raccontato un particolare doloroso del suo passato durante un’intervista nel programma Cyrano, l’amore fa miracoli su Rai 3.

Il recente caso del produttore cinematografico Harvey Weinstein ha scoperchiato un vaso di Pandora che ha investito l’intero mondo del cinema senza confini: dopo le moltissime dichiarazioni provenienti dda attrici o donne del mondo dello spettacolo di Hollywood, le confessioni si sono estese fino al Bel Paese dove in tantissime hanno cominciato a raccontare delle violenze subite in passato da uomini potenti.

Un’altra voce si è aggiunta recentemente al coro ed è quella di Stefania Sandrelli, nota attrice italiana, che ha rilasciato un’intervista durante il programma Cyrano. L’amore fa miracoli, il programma condotto da Massimo Gramellini e Ambra Angiolini su Rai 3. Nella terza puntata che andrà in onda stasera, l’attrice ha affermato che: “Solo da poco ho raccontato questo episodio al mio compagno (Giovanni Soldati, ndr): nella mia vita ho subito una sola violenza e accadde fuori dall’ambito professionale. Era il fidanzato di una mia carissima amica, Gigliola. Dopo una giornata al mare con gli amici, a Ostia, mi ritrovai inaspettatamente sola con lui, che avrebbe dovuto riaccompagnarmi a casa in macchina. Gli altri si erano già avviati con Gigliola su un’altra auto. Capii che voleva fare l’amore con me. Mi colse di sorpresa, non me l’aspettavo proprio..”.

Un brutto episodio per la Sandrelli che si è concluso nella peggiore delle ipotesi: “Presi un sacco di botte, ma non lo denunciai. E non solo perché era il fidanzato di Gigliola, in realtà allora il pensiero non mi sfiorò. Dopo questo episodio lei lo ha lasciato. Oggi però non aver detto nulla mi pesa sulla coscienza”, ha concluso Stefania Sandrelli.

Photo Credits Facebook

 

 

 

Comments

comments