La nuova fiamma di Heidi Klum: Tom Kaulitz, chitarrista dei Tokio Hotel [FOTO]

Heidi Klum ha un nuovo compagno: secondo indiscrezioni infatti, l’ex modella avrebbe iniziato una nuova relazione con il famoso chitarrista dei Tokio Hotel, di sedici anni più giovane di lei. I due si sono concessi una vacanza in Messico, a Cabo San Lucas, scambiandosi effusioni piccanti a bordo piscina.

Dopo aver detto addio alla sua precedente storia, finita lo scorso settembre, Heidi Klum ha da poco iniziato a frequentare un giovanissimo e famoso chitarrista: Tom Kaulitz. La loro relazione sembrerebbe iniziata proprio sotto i riflettori di America’s Got Talent, a cui entrambi hanno partecipato. 44 anni lei, 28 anni lui, nonostante la differenza d’età, i due già dalla fine di marzo, erano stati fotografati dal tabloid tedesco “Bild”. Così hanno deciso di ufficializzare la loro relazione con un viaggio in Messico, a Cabo San Lucas, dove sono stati paparazzati mentre si scambiavano effusioni piccanti a bordo piscina.

Il 28enne, oltre a essere un chitarrista, è anche il fratello gemello del cantante Bill, il fondatore della band dei Tokio Hotel. Questi ultimi da poco sono anche usciti con un nuovo album a cui è seguito un nuovo tour. Una vita da eterni teenager quella della nuova coppia: infatti sembra proprio che Heidi ha un debole per i toy boy.

Prima di iniziare a frequentare il chitarrista, l’ex modella aveva concluso a settembre una storia d’amore con il gallerista d’arte Vito Schnabel, di tredici anni più giovane, a causa di un tradimento. Secondo indiscrezioni infatti, Vito, era stato visto mentre baciava un’altra donna. Ma l’ex fidanzato della Klum aveva giustificato il gesto in un comunicato stampa, dichiarando che quella era “una situazione innocente“, in cui stava semplicemente salutando un’amica di famiglia, dopo una cena. Madre di quattro figli, tre avuti dal cantante Seal e una, Leni, da Flavio Briatore, Heidi però sembra non riuscire proprio a trovare un compagno stabile che la faccia sentire protetta e con cui costruire una famiglia. Ci riuscirà il giovane Tom?

Comments

comments