Kasia Smutniak osè: “Sono libera e nuda” [FOTO]

Katia Smutniak, attrice polacca ma naturalizzata italiana, ha rilasciato una nuova intervista in vista dell’uscita del film “Loro” incentrato sulla vita del leader politico Silvio Berlusconi, dove ha raccontato alcuni particolari del suo passato e del suo presente.

Kasia Smutniak osè: “Sono libera e nuda” [FOTO]

“Più vai avanti e più rimpiangi il tempo che è passato. Ti volti indietro e sono già passati quasi quarant’anni. Quando ne ho compiuti trenta ho tirato le somme. Ho scritto la lista delle cose fatte, di quelle da fare, delle imprese riuscite, dei fallimenti”, a parlare è Kasia Smutniak nella sua intervista rilasciata a Vanity Fair. L’attrice polacca ma naturalizzata italiana è ormai alla soglia dei quarant’anni e per l’occasione ha fatto un bilancio della sua vita.

“Finora ho mimetizzato la mia parte femminile e l’ho nascosta allo scopo di essere presa sul serio. Adesso che ho quasi 40 anni sento che è il momento di tirarla fuori con grande tranquillità… Sono stata felice di mettermi a nudo”, ha spiegato in rapporto alle foto pubblicate sulla nota rivista dove Kasia si mostra come mai aveva fatto in precedenza. Sguardo fiero e nessun vestito a coprire la Smutniak che posa davanti all’obiettivo con una nuova consapevolezza di se stessa.

“Parliamo sempre di libertà delle donne, ma spesso ci vestiamo e ci comportiamo da uomini. Io per anni, la gonna non l’ho mai messa. Noi donne spesso siamo le prime a giudicare un’altra donna anche da come si veste. Le donne vogliono e devono avere gli stessi diritti dell’uomo, ma non si può pretendere… che siano uguali a lui. E’ una forzatura, una pretesa sbagliata… Uomini e donne sono complementari, mai uguali”, spiega Kasia Smutniak su Vanity Fair.

 

 

Photo Credits Vanity Fair