Baba Vanga e la profezia shock: “Terza guerra mondiale in arrivo, ecco chi si salverà”

Baba Vanga, nota veggente bulgara ormai passata a miglior vita, ha lasciato in eredità una preoccupante profezia sul futuro dell’umanità: è in arrivo una terza guerra mondiale e solo un paese ne uscirà vincitore.

Una nuova preoccupante profezia sta allarmando l’umanità: secondo Baba Vanga, l’uomo è in procinto di cominciare una guerra che coinvolgerà tutti gli stati e solo uno ne uscirà vincitore. La veggente bulgara ormai scomparsa nel 1996, ha lasciato ai posteri questa sua profezia in modo da mettere in guardia sul pericolo imminente. Secondo Baba infatti: “Tutto si scioglierà come ghiaccio, tranne la gloria di Vladimir, la gloria della Russia, che saranno le uniche cose a rimanere. La Russia non solo sopravviverà, la Russia dominerà il mondo”.

Delle parole davvero preoccupanti soprattutto se si tiene conto della situazione attuale in Siria: dopo il recente attacco da parte di Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna, i vari governi hanno cominciato a chiedersi se anche la Russia ha intenzione di fare la sua mossa. Secondo la veggente il paese di Vladimir Putin non solo scenderà in campo ma farà in modo di scatenare un conflitto mondiale che porterà la gloria solo nel suo paese.

La profezia di Baba Vanga è stata presa in considerazione dopo che le precedenti predizioni si sono avverate: la veggente aveva infatti già predetto la caduta delle Torri Gemelle e il tragico attentato dell’11 settembre 2001. “Orrore, orrore! I fratelli d’America cadranno dopo essere stati attaccati da uccelli d’acciaio. I lupi ululeranno nella boscaglia e il sangue degli innocenti verrà sparso”, aveva spiegato Baba molti anni prima che tutto ciò si verificasse. Ecco allora che, viste le attuali tensioni tra gli Stati, una profezia su un’imminente Terza Guerra Mondiale non è da sottovalutare del tutto.

Photo Credits Facebook

 

Comments

comments