"
Primo pianoShowbiz

Blake Lively cancella tutte le sue foto su Intagram e smette di seguire il marito: ecco perché

Tutti i fan di Blake Lively si sono chiesti cosa è accaduto al suo profilo Instagram: d’un tratto dal suo social sono sparite tutte le sue foto, ha smesso di seguire il marito iniziando invece a diventare follower di una trentina di persone, tutte donne, accomunate dal nome Emily Nelson.

Blake Lively e il mistero del suo profilo Instagram: tutti i fan dell’attrice si sono chiesti cosa fosse accaduto alla pagina social della bionda Blake. Improvvisamente infatti dal suo Instagram sono sparite tutte le sue foto, ha smesso di seguire il marito Ryan Reynolds, iniziando invece a diventare follower di una trentina di persone, tutte donne, accomunate dal nome Emily Nelson.

Subito sui social è iniziata a girare la notizia di una crisi matrimoniale, ma il mistero diventata sempre più enigmatico se, con attenzione ci si focalizzava sulle foto sparite dal profilo dell’attrice. Infatti erano state cancellate non solo le immagini insieme alla sua dolce metà ma proprio tutte le sue foto, compresa quella del profilo. Un cambiamento che però è stato accompagnato una frase nella descrizione della pagina che riportava la domanda: “What happened to Emily?“. Numerosi i commenti in cui i suoi fan hanno provato a chiedere spiegazione alla Lively, che contemporaneamente ha twittato uno scatto sul suo profilo Twitter in cui stava giocando all’impiccato. La frase da indovinare nel gioco era la stessa apparsa su Instagram.

Qualcuno ha hackerato il suo profilo Instagram? No, nessun furto di identità ma semplicemente una trovata pubblicitaria per sponsorizzare il suo nuovo film dal titolo “Simple Favor” diretto da Paul Feig, che arriverà prossimamente al cinema. Un indizio però era stato dato dall’attrice quando ha iniziato a seguire tutti profili di donne accomunate dallo stesso nome e cognome: infatti il suo personaggio nel film si chiama proprio Emily Nelson e scompare all’improvviso.

photo credits: Twitter

Back to top button
Privacy