Social network, viviamo nell’era del “bragtag”: ecco cosa significa

To Brag significa vantarsi nella lingua inglese. Benvenuti nell’era del “bragtag”, ovvero vantarsi e suscitare invidia nel prossimo è diventato più importante del mettersi in mostra, specialmente in vacanza. A dimostrarlo una ricerca condotta da Hotels.com.

Nella maggior parte dei casi, quando ce ne andiamo in vacanza oppure lasciamo la città semplicemente per una gita fuori porta, cediamo all’irresistibile tentazione di documentare il tutto postando una foto o un video sui social network. Molte persone lo fanno per sentirsi al centro dell’attenzione o per ricevere i tanto desiderati “mi piace”, che rilasciano una sensazione di soddisfazione e appagamento. Per altri invece non è così: pare infatti che da qualche tempo si è entrati nell’era del bragtag, ovvero la tendenza di alcune persone nel pubblicare post sui social media non per mettersi in mostra, come accadeva fino a poco tempo fa, e accade ancora, ma per suscitare invidia negli altriTo brag infatti nella lingua inglese significa appunto “vantarsi”.

A dimostrarlo una ricerca condotta dal sito web Hotels.com, secondo la quale il 95% degli intervistati ha confessato di portare con sé lo smartphone non per documentare il posto in cui ci si trova o semplicemente per scattare una foto ricordo, bensì per condividere quel momento sui social e sentirsi realizzati, e quindi anche per suscitare invidia in coloro che sono rimasti a casa. Non un comportamento esemplare dunque, ma questo è soltanto uno dei molti lati negativi del mondo dei social network, dei quali non possiamo fare più a meno.

Sempre secondo la ricerca, il 23% degli intervistati  non sarebbe propenso a prenotare un hotel senza accesso al wi-fi: questo perché sarebbero costretti a postare le foto una volta tornati a casa e quindi impossibilitati nel suscitare invidia in tempo reale. Per stare al passo con i tempi, l’Hotel Conrad Maldives Rangali ha messo a disposizione degli ospiti un maggiordomo social che li assisterà durante le loro giornate, pronto a scattare le immancabili fotine.

Photo credits Instagram

Comments

comments