Napoli, ecco quali sono le migliori gelaterie della città

Napoli non è solo la città della pizza, del babà e delle sfogliatelle. Come la maggior parte delle città italiane è anche ricca di gelaterie artigianali che diventano un vero e proprio bersaglio per i residenti e i turisti, in estate come nelle altre stagioni.

Se siete a Napoli per un qualunque motivo, non limitatevi a mangiare soltanto la classica pizza, le sfogliatelle oppure i babà. Il capoluogo campano offre anche un lista infinita di gelaterie artigianali che vi lasceranno a bocca aperta, sia per le bontà del gelato, sia per la sua bellezza estetica. Della serie, anche l’occhio vuole la sua parte. Andiamo a conoscere meglio queste gelaterie!

  1. Una delle più conosciute è senz’altro la gelateria Bilancione, a Posillipo, gelateria storica che offre anche una bellissima visuale sul Vesuvio e sulle celebri isole del Golfo di Napoli. I gusti che l’hanno resa celebre sono il Profumo di Amalfi, quindi agli agrumi, e alla sfogliatella.
  2. A pochi metri dalla Stazione Centrale, in Piazza Nazionale, troviamo la gelateria Il Bacio, uno dei più importanti centri di produzione gelatiera in città. Si possono trovare infatti anche gelati confezionati preparati sul posto. I gusti più in voga sono il Croccante e la Cassata.
  3. La gelateria Casa Infante, invece, è diventata ormai una catena e si può trovare in ogni angolo della città. Il punto più celebre è quello di Via Toledo, a pochi passi dal Teatro San Carlo. E’ famoso per avere gusti alla frutta, ma senza il lattosio. Da provare assolutamente quello alla fragola!
  4. Il gusto al cioccolato è sicuramente il cavallo di battagli della storica gelateria Gay-Odin, che oltre al gelato produce anche dolci durante tutto l’anno. Oltre al cioccolato, da provare assolutamente i gusti al rum e all’arancia.
  5. Il Gran Caffè La Caffetteria, in Piazza dei Martiri, è senz’altro uno dei centri più eleganti della vita partenopea. La gelateria offre pochi gusti, ma tutti mantecati a mano e fatti con materie prime di qualità. I gusti più in voga sono quelli al gazpacho e al mango.
  6. Così come per Casa Infante, anche la Gelateria Mennella presenta diversi punti vendita sparsi per la città. I suoi punti di forza sono i gusti alla frutta, come mela annurca e gelso, anche questi mantecati a mano al momento.
  7. A pochi passi dalla villa comunale, in Via San Pasquale a Chiaia, si trova Il Gelatiere: offre circa 40 gusti e, oltre ai gelati cremosi, anche quelli con stecco, tronchetti, dolci mignon e semifreddi.
  8. Con il bellissimo sfondo di Castel dell’Ovo, niente di meglio che gustare un gelato della gelateria Rol, in via Partenope. I gusti alla frutta sono i migliori, in particolare quello al limone, un vero e proprio must.
  9. La Gelateria Soave è un’altra delle gelaterie storiche partenopee. Oltre al gelato, molto consigliata è la brioche con la panna montata.
  10. Molto caratteristica è la gelateria Graffa, sul Lungomare Mergellina, che ha dato il nome anche ad un particolare cono da riempire con i deliziosi gusti che offre, nocciola e caffè in primis.
  11. In ultimo, anche se non si trova nel centro di Napoli, degna di nota è la gelateria Sottozero, in Corso della Repubblica a Pozzuoli. Degne di nota secondo i clienti sono i gusti cocco, nutella, vaniglia e pistacchio. Da non perdere nemmeno le brioche con la panna.

Non vi resta che assaggiarle tutte!

Il Bilancione

Gelateria Il Bacio

Photo credits Facebook

 

 

Comments

comments