"
Primo pianoShowbiz

Kim Kardashian incontra Donald Trump alla Casa Bianca [FOTO]

Nella giornata di ieri 30 maggio si è tenuto alla Casa Bianca un insospettabile incontro tra Kim Kardashian ed il presidente Trump. La foto dei due dentro l’ufficio ovale pubblicata da Trump su Twitter è rimbalzata sui siti di tutto il mondo. La nota showgirl si è rivolta al primo cittadino americano per la causa di Alice Marie Johnson.

Kim Kardashian e Donald Trump si sono finalmente incontrati. arriva Dopo mesi di trattative telefoniche tra la nota showgirl e Jared Kushner, marito di Ivanka Trump nonché consigliere del presidente, nella giornata di ieri 30 maggio c’è stato l’incontro all’interno dello studio ovale. La foto del meeting è stata pubblicata sul profilo Twitter ufficiale del presidente Trump e immediatamente ha fatto il giro del web, rimbalzando tra siti informativi e social media.

Ma qual è il motivo per cui la Kardashian si è recata alla Casa Bianca? Da tempo la celebre influencer ha preso a cuore la vicenda legata ad Alice Marie Johnson, una donna afroamericana di 62 anni che è stata condannata all’ergastolo per un crimine di droga non violento. Essa infatti faceva da tramite tra i distributori di droga e i venditori veri e propri via telefono, ed ha già scontato finora più di vent’anni di prigione. La Kardashian, che è venuta a conoscenza di questa vicenda tramite un video, ne è rimasta molto toccata e ha voluto incontrare il Presidente Trump per chiederne la grazia. Grazia che non fu concessa prima nel 1996 e poi nel 2014 dal Presidente Obama.

La Kardashian sta lavorando da mesi a questa vicenda affinché la richiesta di perdono e le carte che attestano la condotta esemplare della donna in carcere arrivino sulla scrivania presidenziale. Una volta finito di discutere di questo problema, i due hanno proseguito parlando di un’eventuale riforma carceraria. Chissà se Kim, dopo aver “influenzato” milioni di fan sui social, sia riuscita a far venire qualche grattacapo anche alla persona più importante del mondo?

Photo credits Twitter

Back to top button
Privacy