"
Primo pianoShowbiz

Le donne più influenti del Regno Unito secondo Vogue

Come ogni anno la rivista Vogue ha pubblicato la lista delle 25 donne più influenti del Regno Unito. C’è Meghan Markle, mentre l’assenza illustre è quella di Kate Middleton. Tra le altre presenti anche J.K. Rowling, Amal Alamuddin e Dua Lipa. 

Anche quest’anno la rivista Vogue UK si è attivata per stilare la classifica della personalità femminili più influenti del Regno Unito. La speciale classifica vede la presenza di venticinque donne che, a detta del giornale, stanno definendo e ridefinendo “il nostro modo di vivere attuale”. Secondo Vogue infatti il potere e l’influenza possono assumere svariate forme, per questo all’interno della classifica ci sono donne appartenenti ad ambiti differenti della vita britannica: si parte ad esempio dalla leader del Partito Conservatore scozzese Ruth Davidson, sostenitrice dei matrimoni tra omosessuali, fino ad arrivare alla cantante 22enne Dua Lipa, la più giovane della lista.

Non poteva mancare naturalmente Meghan Markle. L’ex attrice americana infatti, sposando Harry, è diventata una cittadina britannica a tutti gli effetti, potendo così far parte di questa speciale graduatoria. Per Vogue Meghan ha meritato di entrare nella lista per aver “catturato l’immaginazione pubblica come nessun altra. Nel giro di una notte, la 36enne è diventata una delle donne più riconoscibili al mondo. Ma la sua influenza si allunga al di là dell’incessante copertura mediatica del suo stile, e come femminista birazziale americana, sta aiutando a forgiare una nuova identità da 21esimo secolo per la monarchia“. Queste le parole all’interno dell’articolo di Vogue che spiega i meriti delle 25 donne.

Tra le altre donne presenti spiccano Amal Alamuddin, la moglie di George Clooney tra l’altro molto amica di Meghan, e J.K.Rowling, la madre della saga di Harry Potter. Nell’ambito del giornalismo sono state premiate il capo redattore del Guardian Katharine Viner, le reporter Amelia Gentleman e Carole Cadwalladr, che ha investigato sul caso Cambridge Analytica. Assente illustre la moglie del Principe William Kate Middleton.

Amal Alamuddin
J.K.Rowling
Due Lipa
Back to top button
Privacy