Capelli, le acconciature più semplici per resistere al caldo

Con la bella stagione e le alte temperature i capelli lunghi possono diventare un fastidio per molte persone. Per questo motivo possono essere acconciati in modo da renderli più sopportabili nei giorni più caldi. Ecco qualche utile coniglio.

Se avere i capelli lunghi d’inverno può essere una fortuna, per le donne così come per molti uomini, poiché tengono la testa al caldo, ma l’estate la situazione diventa un pò più complicata. Con le alte temperature, infatti, i capelli lunghi possono diventare fastidiosi e far percepire ancora di più il caldo, per non parlare del sudore con il quale possono bagnarsi. Se tenete molto alla vostra acconciatura e non volete tagliarli, vi proponiamo qualche utile stratagemma per sistemarli in modo tale da non sentire più il fastidio del caldo.

  1. Per quanto riguarda gli accessori, le forcine possono tornare molto utili nel caso abbiate dei ciuffi non troppo lunghi. Applicatene 3 o 4, dello stesso colore dei capelli oppure colorate. In alternativa potete indossare delle fasce in stile anni ’90  per togliere i fastidiosi capelli dalla fronte.
  2. Se non volete utilizzare il phon, potrete ricorrere alle beach waves: applicate ai capelli umidi uno spray texturizzante al sale e lasciateli asciugare all’aria aperta.
  3. Un altro consiglio sta nel ricorrere all’effetto wet. In questo caso applicate un tocco di gel sui capelli e pettinateli indietro. E’ un look che può andar bene anche in ufficio.
  4. Nel caso andaste di fretta potrete utilizzare un semplice elastico invisibobble e creare un bun. Ne esistono diversi tipi, alto, basso, doppio e può essere fatto in un secondo anche se state lavorando davanti al computer.
  5. L’ultimo trucco è la coda a segmenti, anche questa realizzabile in pochissimo tempo. Per realizzarla fatevi una coda alta e poi con degli elastici sottilissimi, quelli che si usano per le treccine, fissate i vari segmenti di coda su tutta la lunghezza.

A questo punto potrete godervi le belle giornate estive senza il problema del caldo.

Rihanna e il suo effetto wet

Beach waves

Il bun

Photo credits Instagram

Comments

comments