"
Glamour & GossipPrimo piano

Compleanno Lady Diana: il ricordo dei figli William e Harry

Per William e Harry d’Inghilterra oggi, 1° luglio, è il giorno della memoria dedicato a mamma Lady Diana, che avrebbe compiuto nel 2018 57 anni. Diana Spencer, tragicamente scomparsa nell’estate del 1997, sarà ricordata dai figli in forma privata. Solo lo scorso anno, nel ventennale della scomparsa, le commemorazioni erano state aperte al pubblico.

William e Harry d’Inghilterra rendono omaggio oggi, domenica 1° luglio 2018, all’amata mamma Diana Spencer, per tutti Lady D, scomparsa tragicamente nell’estate del 1997. Come di consueto e ad eccezione dello scorso anno – quando per la prima e unica volta le commemorazioni erano state aperte al pubblico per il ventennale della morte – i principi celebreranno la memoria della defunta madre in forma privata.

Lo scorso anno, William e Harry commentarono la morte di Lady Diana apertamente come mai prima di quel momento, svelando aneddoti inediti del loro rapporto con la madre e della loro infanzia. La commemorazione ufficiale ebbe luogo nei giardini di Kensington Palace a lei dedicati, dove una sezione del parco fu decorata con 12mila fiori bianchi (le stesse rose, lo scorso 19 maggio, vennero inserite nel bouquet di Meghan Markle in occasione del matrimonio con Harry).

Per commemorare i 20 anni della tragica scomparsa di Lady D, la scorsa estate andò in onda il documentario HBO, intitolato Diana, Our Mother: Her Life and Legacy. Nel filmato, Harry aveva ricordato: “Tutto quello che sento è la sua risata in testa, quella specie di risata pazza che era felicità pura disegnata sul suo viso. Mi diceva sempre: ‘Puoi essere disubbidiente quanto vuoi, basta che non ti fai beccare'”. Poi, sulla morte della mamma: “Dopo la morte di mia madre ho seppellito qualsiasi emozione“. Dei suoi figli e del rapporto che avrebbero avuto con la nonna, William ha detto sorridendo: “Avrebbe amato i bambini alla follia, ma sarebbe stata un incubo. Probabilmente sarebbe arrivata all’ora del bagnetto, avrebbe fatto confusione con le bolle di sapone, fatto finire l’acqua saponata ovunque e poi se ne sarebbe andata”.

Photo credits: Facebook

Back to top button
Privacy