"
Arte e CulturaPrimo piano

Mostra del Cinema di Venezia: Giorgio Armani Beauty sponsor ufficiale

Giorgio Armani Beauty ha annunciato la sua partnership con la 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia come sponsor ufficiale beauty. Ecco tutti i dettagli sulla partnerhip con il marchio che da 18 anni crea prodotti make up (alcuni dei quali creati direttamente nel backstage delle sfilate di moda del marchio) e per la cura della pelle…

Sarà Giorgio Armani Beauty lo sponsor ufficiale beauty della 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Ad annunciare la partnership è stato lo stesso marchio, che fornirà il servizio ufficiale di make up agli ospiti della Mostra del festival, tra cui i personaggi che sfileranno sul red carpet e all’interno del Palazzo del Casinò.

La pluripremiata attrice Cate Blanchett è ambasciatrice globale di bellezza del marchio Giorgio Armani Beauty e volto della fragranza , protagonista illustre del mondo del cinema con cui Giorgio Armani ha uno stretto rapporto di collaborazione da molti anni. Nel corso degli anni, lo stilista Giorgio Armani ha creato i costumi per moltissimi film, a partire dal guardaroba di Richard Gere in American Gigolo nel 1980, per continuare poi – solo per citarne alcuni – con Gli intoccabili, Gattaca, Io ballo da sola, Shaft, la serie Batman di Christopher Nolan, Lo smoking, De-Lovely, Fair Game, The Social Network, Mission: Impossible – Protocollo fantasma, Hanna, 1981: Indagine a New York e The Wolf of Wall Street, solo per citarne alcuni.

Da 18 anni, Giorgio Armani Beauty crea prodotti make up (alcuni dei quali creati direttamente nel backstage delle sfilate di moda del marchio) e prodotti per la cura della pelle. La gamma è rinomata per i diversi prodotti iconici: Eyes to Kill mascara e Eye Tint, Lip Maestro ed Ecstasy Shine, Power Fabric e Luminous Silk foundation, Crema Nera e Armani Prima skincare. Il marchio è anche noto per le sue collezioni di fragranze maschili e femminili tra cui Acqua Di Giò, e Sì Passione, nonché per la sua linea di haute parfumerie Armani Privé.

Photo credits: Facebook

Back to top button
Privacy