Calendario Pirelli 2019, da Laetitia Casta e Gigi Hadid: svelate le protagoniste

Le protagoniste del calendario Pirelli 2019 sono state svelate: si tratta della top model e attrice francese Laetitia Casta, della super modella Gigi Hadid, della star della serie tv Ozark Julia Gardner e dell’etoile Misty Copeland. The Cal 2019 sarà firmato dal fotografo Albert Watson, considerato tra i venti fotografi più influenti di sempre. Ecco tutti i dettagli…

Laetitia Casta, Gigi Hadid, Julia Gardner e Misty Copeland: sono loro le muse scelte dal fotografo Albert Watson per il calendario Pirelli 2019. La presentazione ufficiale è fissata per il mese di dicembre, al Museo della Bicocca a Milano.

Albert Watson, considerato tra i venti fotografi più influenti di sempre, è noto al grande pubblico non solo per i suoi servizi e le sue copertine di moda, ma anche e soprattutto per i suoi ritratti, come quello realizzato per Steve Jobs che campeggia sulla copertina della sua biografia.

Il fotografo ha spiegato così l’idea dietro a The Cal 2019, che ruota attorno ai sogni delle quattro protagoniste: “Nel Calendario, ci sono due donne più giovani e due donne più adulte e questa è una cosa che mi piace molto. Personalmente, non volevo 4 o 5 ragazzine adolescenti sulla spiaggia. Molte altre persone lo hanno già fatto. Io preferisco fotografare donne più mature, sebbene scattare fotografie a donne più giovani non sia un problema. Mi piace, però, l’idea che anche le donne adulte abbiano ancora dei sogni, che possano pensare a cosa faranno domani”. Laetitia Casta interpreta un’artista piena di dubbi sul suo talento, che lavora come cameriera mentre attende la grande occasione per il successo (al suo fianco c’è il ballerino ucraino Sergei Polunin); Gigi Hadid è una donna ricca e realizzata, profondamente invidiata, ma che non ha ancora colto il senso della sua esistenza (per farlo si rivolge al suo mentore, lo stilista Alexander Wang); Julia Garner presta volto e corpo a una fotografa che lavora nei giardini botanici, immortalando nature morte e piante rare, inseguendo con lentezza il successo ma trovando realizzazione nelle sue opere d’arte; Misty Copeland, infine, veste i panni di una danzatrice che sogna di unirsi al Balletto dell’Opera di Parigi assieme al suo fidanzato (interpretato da Calvin Royal III) ma che nel frattempo lavora come spogliarellista.

Photo credits: Instagram e Facebook

Comments

comments