Cristiano Ronaldo: doppia villa a Torino con palestra, piscina e un vicino “speciale”

Oggi, lunedì 30 luglio, inizia ufficialmente l’avventura di Cristiano Ronaldo alla Juventus con il suo primo allenamento in maglia bianconera. Intanto, trapelano i dettagli sull’abitazione scelta dal calciatore portoghese per la sua permanenza a Torino…

Cristiano Ronaldo è atterrato nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 29 luglio, all’aeroporto di Caselle per iniziare ufficialmente la sua nuova avventura da calciatore della Juventus. Nel pomeriggio odierno il fuoriclasse portoghese sostiene il suo primo allenamento con la maglia bianconera.

Intanto, sull’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ emergono i primi dettagli sull’abitazione scelta da CR7 per la sua permanenza a Torino: Cristiano Ronaldo avrebbe optato per una doppia villa immersa in un bosco (che la rende praticamente invisibile!) ma nelle vicinanze del centro, alle spalle della Gran Madre (uno dei luoghi simbolo della città). Da qualche giorno, riferisce il quotidiano, è impossibile avvicinarsi alla villa, dal momento che all’imbocco della stradina privata che porta ai cancelli d’ingresso c’è un uomo della Telecontrol che impedisce il passaggio e allontana i curiosi. Se, a sinistra, i tornanti conducono alla nuova dimora del calciatore, a destra c’è la strada che porta alla residenza di John Elkann.

Scopriamo ora i dettagli dell’abitazione: si tratta di due ville con due ingressi e ognuna con un proprio parco, il tutto protetto da siepi e telecamere. Il colore dominante è il grigio scuro, le stanze sono luminose e le geometrie lineari. Lo stile è contemporaneo, a differenza delle ville super lussuose ma troppo antiche per i suoi canoni che gli erano state proposte alla Mandria. I primi lavori sono già stati fatti. Cristiano Ronaldo ha alcune precise esigenze: nella casa in pre-collina ha trovato lo spazio per una palestra e per una piscina coperta. Presenti anche un solarium e un salotto con divanetti e poltrone. Il giocatore dovrebbe trasferirsi assieme a fidanzata e figli in una delle due ville, mentre l’altra servirebbe principalmente a garantire a CR7 una privacy totale.

Photo credits: Facebook

Comments

comments