"
Primo pianoShowbiz

Chiara Ferragni: “Dicevo sempre no al matrimonio e invece… Ecco come sarà!”

Chiara Ferragni ha svelato alcuni dettagli del suo matrimonio con Fedez, in programma il prossimo 1° settembre a Noto, in Sicilia…

Ad un mese esatto di distanza dal matrimonio dei Ferragnez in programma il prossimo 1° settembre a Noto, in Sicilia, Chiara Ferragni si racconta in un’intervista concessa a ‘Vanity Fair’: “Fino a qualche anno fa dicevo sempre ‘Figli sì, matrimonio no’. Ma in America ho conosciuto giovani coppie sposate. E ho visto il lato romantico, il matrimonio come messaggio d’amore completo. Non sai se durerà per sempre ma dirselo in quel momento è una scelta forte”.

Sul suo rapporto con i social e le critiche per la sovraesposizione del figlio Leone, la fashion blogger/influencer ha dichiarato: “Da Instagram parlo con 13 milioni di persone, senza filtri. È un potere pazzesco. Perché non usarlo? Io metto tutto quello che fa parte della mia vita, le cose che mi danno felicità e che penso possano ispirare gli altri. Non credo che non abbia riflettuto sull’opportunità di postare immagini di Leo. Ma io e Fede siamo cresciuti sui social, sarebbe stato strano e poco coerente non condividere la nostra vita da genitori. Anche il matrimonio sarà super social, vogliamo che gli ospiti si sentano liberi di postare ciò che vogliono. Per questo non ho accettato nessuna proposta di esclusiva”.

Chiara Ferragni è tornata poi sulla polemica col ‘Corriere della Sera’ per un articolo (inizialmente) titolato “Chiara Ferragni, i capelli rosa e le amiche ‘sosia’ (rotonde e felici)”: “Non sopporto i commenti negativi sul fisico delle persone. Il body shaming è orribile, va combattuto ad ogni occasione. Io non sono perfetta, non mi sono mai sentita perfetta e lungi da me volerlo essere. Adesso, dopo la gravidanza, mi è rimasto qualche chilo in più: li perderò, non li perderò? Non è così importante. L’importante è imparare ad accettarsi e io l’ho fatto, lavorando su me stessa. Dallo psicanalista non sono mai andata. Ma mi farebbe super piacere farlo, prima o poi. Sono ossessionata dall’idea di scoprire ogni aspetto della mia personalità, dall’idea di crescere. Conosco tante persone che sono andate in analisi e tutte ne hanno tratto beneficio”. Infine, la futura moglie di Fedez ha svelato un suo sogno nel cassetto: “Quest’anno, a settembre, comincio a girare un documentario su di me, la mia storia. È un modo per celebrare questo decennale di attività (di The Blonde Salad, n.d.r). Il sogno è portare il film al festival di Venezia del 2019″.

Photo credits: Facebook

Back to top button
Privacy