Elisabetta Canalis, i suoi primi 40 anni: ecco il segreto di bellezza

Elisabetta Canalis, a più di un mese di distanza dal suo quarantesimo compleanno, ha tracciato un bilancio dei suoi primi 40 anni. Ecco i suoi consigli di bellezza…

Il prossimo 16 settembre Elisabetta Canalis compirà 40 anni. La showgirl ha tracciato un bilancio della sua vita nel corso di un’intervista concessa a ‘Vanity Fair’: “Sarà forse perché rassicurata da un marito così equilibrato, ma io mi sento ancora le farfalline nella testa. Sono nel pieno della mia terza esistenza: nella prima avrei dovuto iscrivermi a Medicina e diventare radiologa, come mio padre, o cattedratica, come mia madre; nella seconda sono stata sotto i riflettori così accesi da abbagliarmi; in questa, a volte apro i giornali, sfoglio la gogna mediatica di cui a lungo sono stata protagonista: è incinta, è rifatta, si è lasciata, è stata tradita, come si è combinata. E tiro un sospiro di sollievo. Dallo spettacolo ho avuto più di quel che speravo, non ho mai sognato di diventare Raffaella Carrà. No, indietro non tornerei”.

Sulla paura di invecchiare ha dichiarato: “L’alternativa è peggiore”. E alla domanda: “Si rifà?”, ha risposto: “Qualche punturina sulla fronte, qualche aggiustata qui e lì. Senza trasformarsi in una maschera. Non voglio finire come certe donne che preferiscono diventare finte anziché vecchie. Intanto ho smesso di fumare, e la mia pelle è rinata”.

Poi, la Canalis ha raccontato come ha conosciuto il marito Brian Perri: “Era il 2013 e, di ritorno da un discorso che avevo tenuto in una cerimonia charity all’ambasciata italiana di Washing­ton, ero tutta incordata. ‘Mi ci vorrebbe un massaggio’, buttai lì alla mia agente. Lei: ‘Ti ci vorrebbe Brian, massimo esperto di spine surgery’. ‘Non esageriamo’. ‘Guarda che è bravissimo’. ‘Magari anche carino’. ‘Lo è’. ‘Sicuramente sposato, divorziato con figli’. ‘No’. E mi fa vedere una sua foto sul cellulare. ‘Che figo’, pensai. Da lì, ho fatto di tutto per conoscerlo e mettermici insieme”.

Photo credits: Instagram

Comments

comments