"
Healthy & Beauty

Nuove Tendenze capelli: la permanente torna alla ribalta e conquista le donne

La moda anni 90 è il nuovo trend dell’estate 2018 e con lei tornano le acconciature dai richiami vintage, prima tra queste, una rivisitazione moderna e soft della permanente.

Tornano le mode anni 90 e con loro anche le acconciature stravaganti e voluminose. Si diffonde infatti la moda della permanente: onde setose dal look naturale e spettinato. La tecnica è stata rivisitata in chiave moderna dagli hair-stylist più famosi del settore internazionale e riproposta in chiave soft per un’acconciatura che si addica allo stile di tutti i giorni.

Basta bigodini della nonna e tagli dai ricci definiti, la bellezza acqua e sapone torna di moda, e con lei il capello mosso e naturale. La chioma morbida e setosa si sposa con tagli di capelli dalla media lunghezza a quelli lunghi. Anche le tecnologie sono avanzate con gli anni 2000 e sebbene la permanente preveda un trattamento chimico, se svolta da un professionista del settore i capelli non si rovineranno.

Bandita l’ammoniaca dai saloni di bellezza, che sfibra il capello e lo rende arido e difficile da domare, le permanenti di nuova generazione non seccano il capello rendendolo crespo ma è necessario seguire una routine con prodotti che idratino e nutrano la chioma. Abolite anche tinte e decolorazioni che rendono il capello più sottile, compromettendo la riuscita dell’acconciatura. Le dive Hollywoodiane, prima tra tutte Emma Stone, ne vanno pazze e con l’arrivo dell’estate il trend si è diffuso a vista d’occhio.

Ritorno della permanente Ritorno della permanente

Photo Credits Instagram

Back to top button
Privacy