Primo pianoShowbiz

Buon compleanno Natalia Estrada: cosa fa ora l’attrice e showgirl spagnola?

Oggi, lunedì 3 settembre, è il giorno del compleanno di Natalia Estrada. L’attrice e showgirl spagnola, che compie 46 anni, è divenuta molto popolare negli Anni Novanta in Italia grazie soprattutto alla sua partecipazione al film di Leonardo Pieraccioni ‘Il ciclone’. Ha condotto diverse trasmissioni televisive (tra cui ‘La sai l’ultima?’), ma poi col passare degli anni le apparizioni di Natalia Estrada sul grande e piccolo schermo sono diminuite sempre più. Ecco cosa fa ora…

Oggi, lunedì 3 settembre, è il compleanno di Natalia Estrada. L’attrice e showgirl spagnola, che compie 46 anni, ha esordito nel 1993 nel mondo dello spettacolo, in Italia, conducendo in televisione Il gioco delle coppie assieme al marito Giorgio Mastrota (da cui poi si è separata nel 1998).

Il grande successo, per Natalia Estrada, è però arrivato nel 1996 grazie alla sua interpretazione nel film di Leonardo Pieraccioni Il ciclone (al fianco, tra gli altri, anche di Massimo Ceccherini, Lorena Forteza, Alessandro Haber, Tosca D’Aquino e Paolo Hendel). Negli anni successivi è tornata a dedicarsi principalmente alla televisione, conducendo diverse trasmissioni (tra cui Il QuizzoneLa sai l’ultima?), tentando anche la carriera nel mondo della musica (al suo attivo ha un EP intitolato Quiero cantar, tre singoli dal titolo Banana y frambuesa, Eres tierra de sol, Chiquita bon bon e un album chiamato Natalia, pubblicato nel 1999).

Col passare degli anni, però, le apparizioni di Natalia Estrada sul grande e piccolo schermo sono diminuite sempre più (nel 2006 ha recitato nel film Olè, con la regia di Carlo Vanzina e con Massimo Boldi, Vincenzo Salemme, Enzo Salvi nel cast). L’attrice e showgirl, infatti, ha iniziato a dedicarsi a tempo pieno alla sua passione per l’equitazione. Il 10 giugno 2018, la figlia nata dal matrimonio tra Natalia Estrada e Giorgio Mastrota, ormai 22enne, ha dato alla luce Marlo rendendoli in questo modo nonni.

Photo credits: Instagram

Back to top button
Privacy