Auguri Monica Bellucci, compleanno con ritorno in passerella: il segreto di bellezza

Oggi, domenica 30 settembre, Monica Bellucci festeggia il suo cinquantaquattresimo compleanno. La popolare attrice e modella italiana è tornata nei giorni scorsi in passerella per prendere parte alla sfilata di Dolce e Gabbana alla Fashion Week di Milano. Oltre a Monica Bellucci, in abito a pois, hanno sfilato anche altre dive senza tempo come Eva Herzigova e l’ex première dame francese Carla Bruni.

A proposito dell’avanzare dell’età, in passato (nel 2017), Monica Bellucci ha dichiarato: “Vado incontro al tempo che passa, non mi ci scontro. A vent’anni, se mi immaginavo nel futuro, pensavo già alla morte. Oggi, sento che ogni età è semplicemente un altro modo di continuare a vivere con me stessa. Credo che non sia una sensazione solo mia, ma una conquista delle donne della mia generazione. Abbiamo molto più rispetto di noi stesse, ci vediamo belle e realizzate anche a 40, 50, 60 e 70 anni. Si guardi intorno: l’età non è più un ostacolo come lo era per le nostre madri e le nostre nonne”. E ancora, nel 2018: “L’importante è comunicare l’idea di bellezza che avanza. Qualcuno disse che a 20 anni hai il viso che la natura ti dà, a 40 quello che la vita ti plasma e a 50 quello che ti meriti. Smettiamo di guardare le rughe come fossero ‘il’ pericolo. Sono la prova che nella vita sei riuscita a superare delle lotte. Sono le nostre cicatrici. Le donne hanno capito che la loro forza non è legata solo alla bellezza pura, alle ovaie e alla reputazione, ma anche al rispetto per se stesse”. Più recentemente, invece, la Bellucci ha rilasciato alcune dichiarazioni che molti hanno interpretato come un’allusione alla relazione tra il suo ex marito Vincent Cassel e la giovane modella Tina Kunakey: “Mi vedreste con un ragazzo di vent’anni, anche se molto bello? Lo guarderei come un figlio. È necessario fare la differenza fra le pulsioni e il modo di gestirle. Ma non giudico nessuno, l’amore non ha codici”.

Comments

comments