Tutti pazzi per l’highlighter! Ecco come rendere il tuo make up scintillante

L’illuminante viso negli ultimi due anni è diventato il must have del nostro make up, immancabile in tutte le trousse. L’highlighter dà al nostro incarnato un effetto glowy molto bello da sfoggiare in ogni occasione ed in tutte le stagioni. L’illuminante riesce a  donare istantaneamente al viso un aspetto più sano, raggiante proprio come raggio si sole. Ricordiamoci sempre però che l’illuminante da solo non basta, si rischierebbe di ottenere l’effetto opposto. In commercio si trovano moltissimi tipi di highlighter, in crema, in polvere e liquidi, è molto difficile quindi decidere il più adatto. Per scegliere l’illuminante viso migliore per ognuno, bisogna valutare soprattutto tre fattori: il  tipo di pelle, l’effetto che si vuole ottenere e l’incarnato.

Partendo dal tipo di pelle, se hai la pelle secca ad esempio puoi puntare su un highlighter liquido o in crema, al contrario se hai la pelle più oleosa, puoi scegliere un illuminante in polvere. Poi, in base all’effetto che si vuole ottenere, se cerchi un prodotto da usare quotidianamente per illuminare leggermente il viso o se invece vuoi brillare come una stella durante i concerti e i festival. Infine, valuta il tuo incarnato, perché anche gli illuminanti, proprio come i blush, i bronzer e i fondotinta, sono disponibili in nuance anche molto diverse tra loro: rosate, dorate, dai sottotoni caldi oppure freddi.

Qui vi elenco 5 highlighter consigliati dai make up artist:

Lancôme, Custom Glow Drops. Prezzo: 27,50€

 

Kiko, Face Highlighter Lip Me Lots. Prezzo: 11,95€

Essence, Palette di Illuminanti Glow to Go. Prezzo: 4,99€

Fenty Beauty, Killawatt Foil Freestyle Highlighter Duo. Prezzo: 34.90€ su Sephora.it

Rimmel Insta Strobing Highlighter. Prezzo:  6.68€.

 

Comments

comments