Cos’è la moda Streetwear che sta invadendo Instagram

La parola “streetwear” tradotta significa letteralmente “abbigliamento dell’uomo di strada”. Ma come ben sappiamo, questo termine oggi non ha lo stesso significato. Streetwear e sneakers infatti, sono da sempre, appannaggio di tutti. Inizialmente la passione per l’abbigliamento da strada e per le sneaker era tipico dell’ambiente underground. Ambiente che ha da sempre avuto fortissimi legami con la musica hip-hop e con lo sport. Successivamente l’hip-hop è uscito dall’underground ed ha preso la strada verso il successo mainstream. E nel frattempo anche il web ha iniziato ad entrare nelle nostre vite, sempre più prepotentemente. Infatti in poco tempo l’hip hop e la trap sono diventati i generi musicali più ascoltati dalle nuove generazioni.

Instagram e lo streetwear

Ad accentuare il fenomeno sono state le influenze delle celebrità internazionali come Kanye West e italiane come Fedez, Dark Polo Gang e simili. Mentre in passato ci si limitava ad emulare un determinato stile, oggi possiamo conoscere esattamente cosa indossa una qualsiasi celebrità. Conosciamo i brand che indossano, gli stili di vita che seguono e tutti i loro interessi.  Oggi siamo continuamente bombardati da prodotti e comunicazione, che essa provenga da canali istituzionali, da artisti o da influencer. Oramai veniamo in contatto con più prodotti di quanti il nostro cervello ne possa assimilare. Inevitabilmente quindi la nostra mente è portata ad assorbire e desiderare determinati prodotti.

Questo porta inevitabilmente all’emulazione dei rapper e trapper della scena musicale. I capi che loro indossano sono quelli che tutti i ragazzi della cosiddetta generazione Z vorrebbero nel loro guardaroba. Sono sempre di più i 13enni e 14enni che escono con 500-1000 euro di vestiti sopra. Instagram inevitabilmente ha fatto il suo. E’ una continua gara a chi ha più like e follower. Si sa, se indossi un bel cappotto, la scarpa all’ultima moda e la t-shirt più cool il like è assicurato.

Louis Vuitton
Paris Masculino – Inverno 2017
foto: FOTOSITE

Il fenomeno Reseller! Ecco di cosa si tratta

Cos’è il fenomeno reseller? Se né parlato abbastanza nell’ultimo anno, ma ancora in molti non sanno di cosa si tratta. I reseller sono coloro che rivendono i loro capi, spesso esclusivi ed in edizione limitata, a prezzi anche quadruplicati, sui siti internet. Negli ultimi due anni i rivenditori nel mondo sono aumentati a dismisura ed oggi anche in Italia è un fenomeno sempre in aumento. VetementsSupreme, Off-White ed Yeezy by Kanye West sono solo alcuni esempi dei capi streetwear più ricercati del momento. Questo perchè sono brand che producono in quantità limitata, come nel caso di Yeezy, o solo in alcune parti del mondo come Supreme. I reseller oramai sono sempre più giovani, iniziano anche dai 13 anni e riescono a guadagnare addirittura anche il doppio dei propri genitori. Del fenomeno reseller si è occupato recentemente anche il Tg satirico Striscia la Notizia. L’inviata era quasi sconvolta e preoccupata dalla capacità di guadagno dei giovani ragazzini. In realtà però, in America, tutto ciò è quasi la ”normalità”.

Comments

comments