Harry e Meghan, gli abiti del matrimonio in mostra al Castello di Windsor

Ieri, 26 ottobre 2018, dopo quasi nove mesi, sono stati esposti gli abiti da sposa del Duca e della Duchessa del Sussex al Castello di Windsor. La mostra intitolata A Royal Wedding: The Duke and Duchess of Sussex è organizzata dalla Royal Collection Trust. Questa viene dopo l’esposizione del 2011 a Buckingham Palace, dedicata al matrimonio tra il Principe William e Kate Middleton.

Gli abiti esposti

L’abito da sposa di Meghan Markle disegnato da Clare Waight Keller per Givenchy, insieme al suo velo lungo cinque metri e alla preziosa tiara saranno esposti per la prima volta al pubblico. La divisa del Principe Harry esposta invece non sarà l’originale ma una versione identica della Household Cavalry realizzata dai sarti di Savile Row, Dege & Skinner. La location è la più adatta all’occasione, la Grand Reception Room del castello, perchè è lì che si è tenuto il ricevimento pomeridiano per i 600 invitati alle nozze di Meghan ed Harry.

«Dato che l’abito è così ingannevolmente semplice, ho pensato che fosse davvero prezioso per i visitatori avere un po’ di intuizione su ciò che serve davvero per dare vita a una meravigliosa creazione di alta moda» ha dichiarato Caroline de Guitaut, senior curator presso la Royal Collection Trust. La vetrina è studiata appositamente per evidenziare ogni minimo dettaglio di haute couture e l’altissimo livello di artigianalità, che hanno portato alla creazione del meraviglioso abito da sposa.

Ad essere esposti anche i look del Principe George e della Principessa Charlotte, rispettivamente paggetto e damigella alle nozze.Le creazioni rimarranno proprietà privata di Meghan Markle e del Principe Harry, e saranno restituite una volta chiusa la mostra. Tuttavia, dopo la tappa al Castello di Windsor – che chiuderà le porte il 6 gennaio 2019 – gli abiti si trasferiranno al Palace of Holyroodhouse, dove rimarranno in mostra dal 14 giugno al 6 ottobre 2019.

Comments

comments