La nuova piastra Dyson che cambierà il modo di arricciare i capelli

L’ossessione per i capelli perfetti è ben radicata nella mente di tutte le donne. Le onde di Belen hanno modificato il modo di vedere i capelli, sempre alla ricerca del mosso perfetto, non troppo boccoloso e non troppo riccio. Dyson AirWrap appena uscito sul mercato dopo sei anni di ricerche e progettazioni top secret, si candida a diventare un chiodo fisso per chi ne sa qualcosa su piastre migliori e arricciacapelli top di gamma.

Si tratta di uno styler che asciuga i capelli, ma regala anche ricci incredibilmente morbidi, onde naturali e infine una finitura liscia, a seconda di quale dei suoi molteplici accessori si intende mettere alla prova. E a differenza degli strumenti tradizionali, non devi preoccuparti di avvolgere le ciocche di capelli attorno alla bacchetta, perché il Dyson AirWrap lo fa da solo usando getti d’aria e senza affidarsi al calore estremo o richiedendo una destrezza a livello professionale. In pratica, il motore digitale Dyson V9 crea un’area di alta pressione nella parte alta del cono, dove, per legge della fisica, i capelli vengono attirati e avvolti in modo automatico e delicato.

La piastra Dyson

Grazie ai vari accessori compresi nella scatola, si possono ottenere le onde alla Belen (in dotazione quattro coni per onde aperte o boccoli più fitti) oppure capelli liscissimi. Nel pacchetto (in vendita da 449 euro a 499 euro in base agli accessori), anche una spazzola tonda per modellare le punte o dare un extra di volume alle radici e una testina asciugacapelli da pre-styling per poter procedere con la piega al livello di umidità ottimale per i capelli.

Insomma, una vera e propria rivoluzione per tutte coloro che non sono molto pratiche con lo styling e desiderano sempre una piega perfetta. Inoltre non rovina i capelli, grazie alle temperature basse. Donne, se ancora non avevate idea di cosa farvi regalare per Natale, da oggi avrete le idee più chiare.

Comments

comments